TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Nba: Belinelli resta ad Atlanta, rivoluzione Cavaliers

Ultimo giorno determinante nel mancato addio dell’azzurro agli Hawks, nuovo roster a Cleveland

Nba: Belinelli resta ad Atlanta, rivoluzione Cavaliers

Sembrava destinato a cambiare casacca Marco Belinelli nell’ultimo giorno di mercato Nba, il suo addio agli Hawks era oramai dato per scontato con il giocatore che era stato informato dalla società di uno scambio nei minuti finali del mercato. Si è concluso tutto con un nulla di fatto: Belinelli nonostante il forte vento di addio è rimasto ad Atlanta.

Belinelli ha ancora la possibilità di lasciare gli Hawks, chiedendo un buyout e liberandosi entro il primo di marzo, per poi trovarsi da free-agent una squadra con cui chiudere la stagione. Altrimenti chiuderà la stagione ad Atlanta, come sesto uomo e chioccia dei più giovani.

Ma la vera rivoluzione è arrivata a Cleveland, dove in poche ore i Cavaliers hanno stravolto completamente il roster, salutando in un solo colpo Isaiah Thomas, Dwayne Wade, Derrick Rose, Iman Shumpert e Jae Crowder. Dwyane Wade è tornato ai Miami Heat dopo solo sei mesi, Derrick Rose si accasa ai Jazz, assieme a Jae Crowder. Vola invece a Sacramento Iman Shumpert. Ma il botto lo fa Isaiah Thomas, che assieme a Channing Frye va ai Los Angeles Lakers in cambio di Larry Nance Jr e Jordan Clarkson. A Cleveland in un mercato irrequieto ecco anche Rodney Hood e George Hill per riprendere la rotta con un roster totalmente rivoluzionato.

I Knicks salutano Willy Hernangomez, finito ai margini del progetto dopo le alte aspettative iniziali: lo spagnolo va agli Charlotte Hornets in cambio di Johnny O’Bryant e due seconde scelte. Si libera invece dal contratto che lo legava ai Suns Greg Monroe, che alla corte dei Pelicans ha preferito quella dei Celtics più vantaggiosa economicamente e con maggiori ambizioni stagionali. Ha chiuso le porte al cambiamento invece Lou Williams, tra i nomi più gettonati nella sessione di mercato, che ha preferito rinnovare con i Clippers per altri tre anni. Assieme a lui resterà a Los Angeles anche DeAndre Jordan.

TAGS:
Mercato
Basket
Nba

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X