Basket, finale scudetto: gara-5 è di Milano, Reggio travolta

Ad Assago l'Olimpia domina, sconfigge 97-73 la Grissin Bon e si porta sul 3-2 nella serie. Lunedì si torna al PalaBigi

Basket, finale scudetto: gara-5 è di Milano, Reggio travolta

Gara-5 è di Milano. Ad Assago l'Olimpia batte Reggio Emilia con un nettissimo 97-73 e si porta sul 3-2 nella serie scudetto, guadagnandosi un match point che proverà a sfruttare già lunedì al PalaBigi: non c'è partita al Forum, la squadra di Repesa schianta la Grissin Bon con un primo quarto da 29-8 di parziale e poi non si volta più indietro. Il miglior marcatore del match è Mantas Kalnietis, con 16 punti e + 27 di plus/minus.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Milano, dunque, tira fuori il carattere e spazza via le tante critiche piovute dopo le opache prestazioni in gara-3 e gara-4: reduce da due sconfitte al PalaBigi, l'Olimpia travolge una Reggiana troppo tenera per essere vera. La squadra di Menetti, probabilmente appagata per aver raggiunto il 2-2 giovedì, non scende praticamente sul parquet. Emblematico il primo quarto, in cui l'EA7 stampa un 29-8 che indirizza pesantemente la contesa. Sono Gentile e Sanders i protagonisti del primo periodo, chiuso a + 21 sugli avversari.

Poi la Grissin Bon tenta una lenta e poco convinta rimonta, arrivando a toccare al massimo il -11 con un parziale di 13-0 nel terzo quarto. L'Olimpia, però, non si lascia scappare le redini della partita e alla fine trova un successo fondamentale in assoluta tranquillità. Ora si torna al PalaBigi, che rimane una fortezza quasi impossibile da espugnare (22-1 in stagione per la Reggiana): ma se la squadra di Menetti dovesse cadere lunedì, Milano si cucirebbe addosso il 27esimo scudetto.

TAGS:
Milano
Reggio Emilia
Basket
Olimpia
Playoff