Dakar 2017, 4a tappa: Ruggito Walkner, Botturi si ritira

L'austriaco si impone tra le moto, l'italiano esce di scena in seguito ad una caduta

Dakar 2017, 4a tappa: Ruggito Walkner, Botturi si ritira

Matthias Walkner (Ktm) trionfa tra le moto nella quarta tappa della Dakar, di 521 km da San Salvador de Jujui in Argentina a Tupiza in Bolivia. L'austriaco precede di 2'02" la Honda di Barreda (primo nella generale). Brutte notizie per Alessandro Botturi, costretto al forfait in seguito ad una caduta. Out anche il campione uscente Toby Price. A vincere tra le auto è il francese Despres su Peugeot, attardato Loeb. Ritiro per Al-Attiyah.

Giornata di cadute e ritiri illustri alla Dakar. Dopo le difficoltà incontrate ieri per le avverse condizioni atmosferiche, un'altra massacrante prova attendeva i piloti impegnati nel Rally Raid con 521 chilometri (di cui 416 di speciale) tra l'Argentina e le alture della Bolivia. Sulle due ruote ad imporsi è l'austriaco Walkner. Lo spagnolo Barreda chiude secondo e resta saldamente al comando della generale con 18 minuti sul cileno Quintanilla, oggi sesto.

A fare le spese del tracciato impervio sono Alessandro Botturi e Toby Price. Il primo ha riportato una contusione alla testa ed è stato soccorso immediatamente dall'equipe medica, il secondo è stato trasportato con l'elisoccorso al vicino ospedale per la frattura del femore.

Per quanto riguarda le auto, ad aprire la giornata è arrivata la notizia del ritiro del due volte campione della Dakar, il principe qatariota Nasser Al-Attiyah in seguito ai danni subiti ieri dalla sua Toyota. Vince la frazione odierna Cyril Despres che, con la sua Peugeot, rifila oltre 10 minuti alla Mini del finlandese Hirvonen e alla Toyota dello spagnolo Roma. Quinto l'ex leader Sebastien Loeb che accusa un ritardo di 22 minuti. Nella graduatoria generale Despres balza in testa con 4 minuti di vantaggio su Peterhansel, oggi quarto. Finisce in un burrone, infine, Carlos Sainz e per lui la Dakar è compromessa.

Venerdì è in programma la quinta tappa: si parte da Tupiza e si arriva dopo 692 km, di cui 447 di speciale, a Oruro, sempre in Bolivia.

TAGS:
Botturi
Dakar

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X