VOLLEY MASCHILE

Colpaccio di Vibo contro la Lube, successi per Modena e Monza

Si interrompe la striscia di otto vittorie consecutive di Civitanova in SuperLega

  • A
  • A
  • A

Il campionato-spezzatino di pallavolo maschile ha proposto tre partite in questo weekend: la Leo Shoes Modena è uscita vittoriosa dal recupero della 7ª giornata, le uniche squadre a disputare il turno in programma (il 10º) sono state Piacenza e Monza, mentre Vibo Valentia ha battuto la corazzata Civitanova nell'anticipo dell'11ª.

Lega Pallavolo Serie A

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia firma il colpaccio interrompendo l’imbattibilità in campionato della Cucine Lube Civitanova (che durava da otto partite di fila) sbancando in quattro set (23-25, 25-18, 20-25, 23-25) l’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, dove nessuno era mai uscito vincitore dal 16 gennaio 2020 (Milano si impose al tie break). Dopo il primo set conquistato da Rossard e compagni, il secondo parziale è un monologo della Cucine Lube. Nella frazione successiva la Cucine Lube va in difficoltà, con due errori in attacco (prima di Leal e poi di Rychlicki) che consente agli avversari di portarsi sul 20-25. Quarto parziale in fotocopia rispetto ai due precedenti, con Defalco (17 punti, 52% in attacco) e l’MVP Rossard (19 punti, 52% in attacco, 4 ace, 43% di positive in ricezione) ancora mattatori.

Gli uomini di Andrea Giani vincono in casa contro la Kioene Padova. Il primo set è giocato punto a punto con le due squadre che tengono bene in difesa e ricezione. Padova allunga (12-15), Modena cambia marcia e pareggia (19-19). Serve bene la Leo Shoes, che chiude il primo set 25-23. Christenson e compagni giocano forte in un secondo parziale dominato: 25-17. Nella tera frazione si arriva al 21-22 con Shoji e Christenson che gestiscono alla grande i propri avanti. È Modena a chiudere il set 30-28 e il match 3-0.

La sola sfida della 10ª di SuperLega termina 1-3 (22-25, 25-16, 26-28, 17-25) per la Vero Volley Monza ai danni della Gas Sales Bluenergy Piacenza. Prestazione altalenante per la formazione di Lorenzo Bernardi, per buona parte dei set in vantaggio, ma che non riesce a concludere nei momenti decisivi. Nel primo parziale partono meglio i padroni di casa, ma nel finale sono i brianzoli a sorpassare i biancorossi e a portarsi avanti. La seconda frazione di gioco è un monologo di Piacenza che spinge forte sull’acceleratore fin dall’inizio e mantiene un buon vantaggio sui rivali aggiudicandosi il set. Terzo parziale combattuto, con le squadre che rispondono colpo su colpo, ma sono gli ospiti a spuntarla ai vantaggi. Nell’ultimo set Piacenza fatica a trovare la quadra, al contrario Monza mette a terra palloni importanti che gli permettono di aggiudicarsi tre punti fondamentali.

RISULTATI E CLASSIFICA

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments