TENNIS

Tennis, Roland Garros: giro di vite contro i tifosi disturbatori

La direttrice del torneo, Amelie Mauresmo, annuncia che d'ora in poi sarà vietato l'alcol sugli spalti e la sicurezza e gli arbitri saranno molto più severi

  • A
  • A
  • A

La direttrice del Roland Garros, Amelie Mauresmo, ha annunciato l'adozione di misure per cercare di evitare comportamenti inappropriati da parte del pubblico, dopo le lamentele soprattutto di Iga Swiatek e David Goffin. "Siamo felici di vedere che c'è atmosfera, emozioni e che ci sono gli spettatori. Sul rispetto dei giocatori, sul rispetto del gioco, invece, saremo intransigenti" ha dichiarato Mauresmo. "Il minimo comportamento oltre il limite porterà alla via d'uscita", ha aggiunto, pur riconoscendo che essere in grado di "identificare la persona non è sempre facile". 

Vedi anche Roland Garros, David Goffin se la prende con il pubblico: "Mi hanno sputato addosso una chewing gum" Tennis Roland Garros, David Goffin se la prende con il pubblico: "Mi hanno sputato addosso una chewing gum" Sono state quindi date istruzioni per "garantire che ci sia questo clima, questo entusiasmo, che è molto positivo, ma che i limiti siano rispettati", ha insistito. Pertanto d'ora in poi sarà vietato l'alcol sugli spalti e la sicurezza e gli arbitri saranno molto più severi nei confronti dei disturbatori, ha annunciato Mauresmo.

Una persona sorpresa a lanciare qualcosa contro un giocatore - Goffin si è lamentato del fatto che uno spettatore gli ha lanciato una gomma da masticare durante la partita del primo turno contro il francese Giovanni Mpetshi-Perricard - verrà immediatamente allontanata.

Swiatek ieri si era lamentata del comportamento del pubblico dopo la sua vittoria contro Naomi Osaka, accusandolo di rumoreggiare durante gli scambi. "Ci saranno inevitabilmente situazioni in cui ci sarà apprezzamento. Tirare qualcosa a un giocatore è fuori discussione. Parlare durante un punto no, cercheremo di limitarlo il più possibile. Gli arbitri hanno istruzioni ancora più precise sul fatto che devi controllare il tuo pubblico. Gestirlo rientra tra i compiti dell'arbitro" ha aggiunto Mauresmo.

Vedi anche Tennis, Roland Garros: Djokovic agilmente al terzo turno, avanti anche Medvedev e Zverev Tennis Tennis, Roland Garros: Djokovic agilmente al terzo turno, avanti anche Medvedev e Zverev

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti