TENNIS

Tennis, giallo sul futuro di Nadal: voci sull'annuncio del ritiro, ma l'agente smentisce

In Francia sicuri: il maiorchino comunicherà l'addio al tennis dopo la finale del Roland Garros, ma il suo responsabile della comunicazione parla di notizia "completamente falsa"

  • A
  • A
  • A

È giallo sul futuro di Rafa Nadal. Secondo i media francesi il tennista spagnolo avrebbe chiesto agli organizzatori del Roland Garros di poter tenere una conferenza stampa aggiuntiva dopo la finale contro Casper Ruud in cui, stando ai rumors, vorrebbe annunciare il suo addio al tennis. L'indiscrezione è stata smentita dal suo responsabile della comunicazione, Benito Perez-Barbadillo, che ha parlato di notizia "completamente falsa".

Quel che è certo è che, al momento, Nadal non si è iscritto a nessuno dei tornei successivi all'Open di Francia e che le sue condizioni fisiche sono tutt'altro che buone. Il maiorchino, 36 anni appena compiuti, soffre da anni per la sindrome di Müller-Weiss: si tratta di una displasia dello scafoide tarsale, ossia una deformazione di una delle ossa situate nella parte centrale del piede, essenziale per la sua mobilità. Pur avendo sempre tenuto sotto controllo il dolore, ricorrendo anche a infiltrazioni, la malattia lo ha a lungo condizionato, creandogli problemi in altre zone del corpo, in particolare al tendine rotuleo.

Insomma, che il tennista più vincente della storia sulla terra battuta parigina possa presto appendere la racchetta al chiodo è un'ipotesi tutt'altro che remota. L'arrivo nella capitale francese di Roger Federer, ospite inatteso, è stato letto come un ulteriore indizio che qualcosa possa accadere, anche se la smentita di Perez-Barbadillo lascia intendere che, almeno per il momento, nulla sia stato deciso: "Le informazioni apparse su alcuni media in merito alla richiesta di una seconda conferenza stampa di Rafael Nadal sono completamente false", sono state le sue parole affidate a Twitter.

Vedi anche Tennis, Roland Garros: Zverev ko per infortunio, finale Nadal-Ruud Tennis Tennis, Roland Garros: Zverev ko per infortunio, finale Nadal-Ruud

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti