Quelli della Luna, Palpacelli: "I soldi dei tornei mi servivano per bucarmi"

Il racconto dell'ex tennista: "Così entrai nel vortice dell'eroina"

  • A
  • A
  • A

"Giocavo i tornei anche da fatto". Comincia così il racconto di Roberto Palpacelli, che a Quelli della Luna, nell'appuntamento andato in onda in prima serata su Retequattro, ha svelato come è entrato nel vortice dell'eroina: "A 15 anni ho fatto il primo tiro. I soldi che guadagnavo mi servivano per bucarmi. Sette-otto volte mi sono risvegliato dentro l'ambulanza: secondo me Cristo non mi ha voluto". Nel video sotto un estratto del programma.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments