Rio 2016 - Risultati e medaglie del 6/8

Tra gli azzurri Giordano sesto nella pistola, niente podio anche per la squadra dell'arco. Subito out Zublasing nella carabina, e Moscatt e Manzi nel judo. Tennis in chiaroscuro, partenza 'no' per l'Italvolley donne.

VOLLEY: AZZURRE SCONFITTE 3-0 DALLA SERBIA

ORE 05:03 Comincia con una secca sconfitta l'avventura delle azzurre di volley nel torneo olimpico. Le ragazze di Bonitta si arrendono per 3-0 alla Serbia nel match di esordio (27-25, 25-20, 25-23 i parziali dell'incontro). L'Italvolley è inserita nel gruppo B con appunto Serbia, Cina, Olanda, Stati Uniti e Portorico. Tornerà in campo l'8 agosto contro le cinesi.

NUOTO: PELLEGRINI "MI SONO DIVERTITA"

ORE 04:52 "MI sono divertita, è stato molto bello stare insieme alle altre ragazze. E comunque è un risultato storico, da Sydney l'Italia non riusciva ad andare in finale alle Olimpiadi nella 4X100 sl". Federica Pellegrini ha il sorriso delle occasioni migliori dopo la prova con la staffetta con cui ha esordito ai Giochi di Rio. "C'e' un bel clima, lo spirito è alto - ha detto l'olimpionica - il podio non era certo per noi, ma stiamo crescendo". La Pellegrini si complimenta con Gabriele Detti, bronzo nei 400 sl: "E' una gara con la 'G' maiuscola, e' stato bravissimo".

NUOTO: AUSTRALIA, ORO E RECORD MONDIALE NELLA 4X100. AZZURRE SESTE

ORE 04:35 L'Australia si aggiudica il titolo della 4x100 stile libero femminile ai Giochi di Rio 2016 con il nuovo record del mondo di 3'30"65. Alle sue spalle gli Stati Uniti 3'31"89 e il Canada 3'32"89. Sesto posto per l'Italia di (Ferraioli-Di Pietro-Pezzato-Pellegrini) chiude sesto in 3'36"78.

NUOTO: HOSSZU SGRETOLA IL RECORD DEL MONDO E VINCE I 400 MISTI

NUOTO: HOSSZU SGRETOLA IL RECORD DEL MONDO E VINCE I 400 MISTI

ORE 04:00 L'ungherese Katinka Hosszu migliora frantuma il vecchio record del mondo chiudendo in 4'26"36 e conquista l'oro nei 400 misti. Argento all'americana Maya Dirado, bronzo alla spagnola Belmonte Garcia.

NUOTO: GABRIELE DETTI BRONZO NEI 400

ORE 03:35 Gabriele Detti ha vinto la medaglia di bronzo nella finale dei 400 sl. Con una gran rimonta nel finale l'azzurro ha chiuso al terzo posto con il tempo di 3:43.49. Oro all'australiano Mack Horton, argento per il cinese Sun Yang.

NUOTO: 400 MISTI, ORO AL GIAPPONESE KOSUKE HAGINO

ORE 3:09 Il giapponese Kosuke Hagino vince la medaglia d'oro nei 400 misti di nuoto con il tempo di 4'06"65. Argento per l'americano Chase Kalisz (4'06"75) e bronzo per l'altro giapponese Daiya Seto (4'09"71). Dopo vent'anni si chiude dunque il monopolio degli Stati Uniti nei 400 misti alle Olimpiadi.

TENNIS: ROBERTA VINCI FUORI AL PRIMO TURNO

ORE 02:33 Finisce al primo turno l'avventura di Roberta Vinci nel torneo femminile di tennis. L'azzurra cede in due set alla slovacca Anna Karolina Schmiedlova, che si impone per 7-5, 6-4 in poco più di un'ora e mezza di gioco.

BASKET: USA-CINA 119-62

BASKET: USA-CINA 119-62

ORE 01:57 Esordio show per gli Stati Uniti nel torneo di basket olimpico. Il 'Dream Team Usa' doppia' la Cina: finisce 119-62: 25 punti per Kevin Durant, miglior marcatore della gara, da poche settimane passato dagli Oklahoma City Thunder ai Golden State Warriors; 19 punti per Cousins. Prossimo impegno del Dream Team l'8 agosto contro il Venezuela.

SPADA: FIAMINGO "PECCATO, AVREI POTUTO FARE LA STORIA"

ORE 00:30 "Cosa mi ha detto il Premier Renzi? Mi ha fatto i complimenti per la medaglia. E' da questa mattina che mi manda messaggini, dopo che passavo ogni turno mi scriveva 'forza', ma a un certo punto ho smesso di guardarli perché mi mettevano ansia". Lo ha confessato Rossella Fiamingo al termine della finale persa. "Sull'11-7 per me ho pensato 'me ne mancano quattro' ed è stato il mio errore più grande, avrei dovuto andare avanti una stoccata alla volta. Peccato, perché avrei potuto fare la storia. Per ora è un oro perso poi domani sarà un argento vinto - ha proseguito la prima medagliata italiana a Rio - È stato un anno difficile, ringrazio la mia famiglia e il mio maestro. Tutte le persone che mi hanno seguito e tutti gli italiani. Resta l'amaro in bocca per l'oro mancato, quindi non mi fermerò qui perchè voglio fare dei record. Avevo detto che se avessi vinto mi sarei tagliata i capelli - ha concluso - ma credo che lo farò ugualmente, e me li tingo anche di rosa. Ora vorrei godermi un po' Rio e fare il tifo per il mio ragazzo e il nostro nuoto".

JUDO: PRIMA MEDAGLIA RUSSA A RIO

ORE 23:43 Il russo Beslan Mudranov ha vinto la medaglia d'oro nel judo, categoria 60kg. Sconfitto in finale il kazako Yeldos Smetov, argento. Bronzo al giapponese Naohisa Takato e all'uzbeko Diyorbek Urozboev. E' la prima medaglia d'oro per la squadra russa, al centro delle polemiche legate al doping prima dell'inizio dei Giochi.

CICLISMO: NIBALI DEVE ESSERE OPERATO E RIENTRA IN ITALIA

ORE 23:39 A causa della doppia frattura riportata nella caduta durante la prova su strada dei Giochi di Rio 2016, Vincenzo Nibali dovrà essere operato. Il corridore farà rientro in Italia in nottata sul volo di stato del premier Matteo Renzi, appende l'Ansa.

CICLISMO, NIBALI: "SPIACE, GRANDE SQUADRA"

ORE 23:08 "Mi dispiace, anche per i ragazzi: oggi siamo stati davvero una bella squadra". L'amarezza di Vincenzo Nibali per lo sfortunato epilogo della prova su strada ai Giochi di Rio 2016 è sintetizzata in queste poche parole.

SPADA: FIAMINGO D'ARGENTO

ORE 23:03 E' d'argento la prima medaglia dell'Italia ai Giochi di Rio e arriva con Rossella Fiamingo nella spada individuale. La schermitrice azzurra è stata battuta in finale dall'ungherese Emese Szasz 15-13. Bronzo alla cinese Sun Yiwen.

TIRO CON L'ARCO: ORO ALLA COREA DEL SUD

ORE 22:55 La Corea del Sud (Kim Woojin, Lee Seungyun, Ku Bonchan) ha vinto la medaglia d'oro nel tiro con l'arco a squadre maschile. In finale i coreano hanno battuto per 6-2 gli Usa. Bronzo per l'Australia che ha superato nella finale di consolazione la Cina 6-2.

BOXE: CAPPARI ELIMINATO

ORE 22:54 Manuel Cappari è stato eliminato al primo turno del torneo di pugilato, categoria 46-49 kg. Il 23enne pugile azzurro si è arreso ai punti per 3-0 di fronte al 20enne americano Nico Miguel Hernandez.

CICLISMO: DOPPIA FRATTURA PER NIBALI

ORE 22:30 Sfortuna olimpica, ma anche un rischio molto concreto per Vincenzo Nibali a Rio 2016: il corridore azzurro, caduto quando era lanciato verso l'oro della prova su strada di ciclismo, ha infatti riportato due fratture: una "prossimale" al collo e una "distale". Lo apprende l'Ansa in ambienti olimpici.

TENNIS: SEPPI AL SECONDO TURNO. ORA NADAL O DELBONIS

ORE 22:28 Esordio positivo per Andreas Seppi nel torneo olimpico di tennis al Barra Olympic Park. Il 32enne altoatesino, alla sua terza partecipazione ai Giochi e attualmente numero 74 del ranking mondiale, ha battuto l'ucraino Illya Marchenko, numero 64 Atp, in tre set con il punteggio di 6-3, 3-6, 7-6 in due ore e 29 minuti. Nel prossimo turno Seppi attende il vincente del match fra Rafa Nadal e Federico Delbonis.

CICLISMO: LA DELUSIONE DI CASSANI

ORE 22:27 "E' stato veramente un grande dispiacere, soprattutto per come hanno interpretato la gara i ragazzi; per l'abnegazione, per il sacrificio e lo spirito di squadra. Hanno realizzato tutto quello che ci eravamo ripromessi e su un percorso così, con questi avversari, era difficile". Così dice Davide Cassani, ct della nazionale di ciclismo, subito dopo la gara su strada che ha visto Nibali cadere mentre era in corsa per la medaglia d'oro. "Loro sono stati perfetti e se ci sono dei complimenti, per come si è sviluppata la corsa, devono essere rivolti a loro...", ha aggiunto il ct. Sull'incidente di Nibali, Cassani ha detto: "Non si sono toccati, ma in quel punto era caduto il giro prima Porte. E' un tratto scivoloso, ripido... difficile".

JUDO: ORE ALL'ARGENTINA PARETO

ORA 22:25 L'argentina Paula Pareto ha vinto la medaglia d'oro nel judo categoria -48kg. In finale la sudaemericana ha battuto la sudocorena Jeong Bo Kyeong, argento. Bronzo per la giapponese Ami Kondo e per la kazaka Otgontsetseg Galbadrakh.

TENNIS: KNAPP FUORI AL PRIMO TURNO

ORE 21:59 Karin Knapp è stata eliminata al primo turno del torneo olimpico di tennis. L'altoatesina si è arresa di fronte alla 29enne ceca Lucie Safarova, finalista nel 2015 al Roland Garros, che si è imposta in tre set con il punteggio di 4-6, 6-1, 6-1.

GINNASTICA ARTISTICA: EDALLI ELIMINATO

ORE 21:45 Ludovico Edalli è fuori dalla finale del concorso generale individuale di ginnastica artistica. La matematica condanna già l'azzurro prima dell`ultima suddivisione. Ludovico Edalli ottiene 13.333 al cavallo con maniglie, concludendo il suo all-around con un complessivo 81.798 mentre una brutta caduta al corpo libero gli ha precluso di fatto le porte della finale. Ottimo risultato invece alle parallele con un 14.400 (6.1).

SPADA: FIAMINGO IN FINALE

ORE 21:25 Arriva la prima medaglia dell'Italia ai Giochi: Rossella Fiamingo va in finale della spada donne, dopo aver battuto all'ultima stoccata la cinese Sun Yiwen 12-11 nella semifinale. Potrebbe essere il 200° oro della nostra storia olimpica. Ora affronterà l'ungherese Emese Szasz, che ha sconfitto 10-6 la francese Lauren Rembi.

PISTOLA 10 M UOMINI: GIORDANO SESTO

ORE 20:56 L'azzurro Giuseppe Giordano, sergente maggiore dell'Esercito con un passato da sminatore a Sarajevo e in Kosovo, si è piazzato al sesto posto nella gara della pistola 10 metri aria compressa, ad eliminazione diretta dopo i primi tre tiri. L'azzurro ha chiuso con 118.4 punti. La medaglia d'oro è andata al vietnamita Xuan Vinh Hoang (primo titolo olimpico nella storia del suo paese) con 202.5 punti, argento al brasiliano Felipe Almeida Wu con 202.1, bronzo al cinese Wei Pang con 180.4 punti.

CICLISMO: ORO A VAN AVERMAET, ARU SESTO

ORE 20:41 Il belga Greg Van Avermaet belga a vinto l'oro nella prova individuale maschile di ciclismo. Argento al danese Jakob Fuglsang, bronzo al polacco Rafal Majka. Niente podio per l'Italia: caduto Nibali nel finale, sesto Aru.

NUOTO: 4x100 IN FINALE CON PELLEGRINI

ORE 20:40 L'Italia si qualifica per la finale della staffetta 4x100 femminile. Il quartetto azzurro composto da Erika Ferrioli, Silvi Di Pietro, Aglaka Pezzato e Federica Pellegrini ha vinto la sua batteria con il nuovo record italiano di 3'35"90. Alle spalle delle azzurre nella batteria l'Olanda e la Svezia. L'Italia ha ottenuto il quarto tempo assoluto. Miglior crono della mattinata per l'Australia nella seconda batteria con il nuovo record olimpico di 3'32"39 davanti a Stati Uniti e Canada.

NUOTO: RECORD DEL MONDO DI PEATY

NUOTO: RECORD DEL MONDO DI PEATY

ORE 20:37 L'inglese Adam Peaty ha stabilito il nuovo record del Mondo nei 100 metri rana nelle batterie. Il britannico ha nuotato in 57"55 battendo il primato che lui stesso aveva stabilito a Londra lo scorso anno in 57"92.

CICLISMO: CADE NIBALI, ADDIO MEDAGLIA

ORE 20:28 Vincenzo Nibali è caduto a una decina di chilometri dal termine della gara maschile di ciclismo. Per lui addio sogno di medaglia. Il ciclista azzurro era in fuga con altri due corridori, quando in curva eè scivolato rimanendo a terra. L'Italia si aggrappa a Fabio Aru.

NUOTO: MALE ANHCE TONIATTO

ORE 20:25 Andrea Toniato è stato eliminato nelle batterie dei 100 rana. L'azzurro ha ottenuto il 22° tempo assoluto in 1'00"45.

TIRO CON L'ARCO: ITALIA FUORI DAL PODIO

ORE 20:16 Niente podio per il terzetto italiano del tiro con l'arco. Gli azzurri Galiazzo, Nespoli e Pasqualucci sono stati battuti per 6-0 dalla Cina di Gui, Wang e Xing nel match dei quarti di finale disputato al Sambodromo di Rio. Prima parte di gara molto difficile per gli azzurri che tirano tre 8 e tre 9 lasciando il set agli asiatici con il punteggio di 55-51. Anche la seconda volée non vede brillare l'Italia che infila tre 8, un 6 e due 9. La Cina è spietata e vola sul 4-0 con il parziale di 56-48. Il terzo set è quello decisivo perché il trio Nespoli, Galiazzo e Pasqualucci non riesce ad invertire la rotta e viene eliminato perdendo la volée 56-53 e il match 6-0.

NUOTO: TROMBETTI E FRANCESCHI ELIMINATE

ORE 20:09 Luisa Trombetti e Sara Franceschi sono state eliminate nelle batterie dei 400 misti femminili. Le due azzurre hanno ottenuto rispettivamente il 26° e il 30° tempo assoluto.

NUOTO: DETTI IN FINALE NEI 400 SL

ORE 19:34 Gabriele Detti si qualifica per la finale dei 400 stile libero. L'azzurro ha chiuso al terzo posto nella sua batteria con il tempo di 3'43"95. Miglior tempo assoluto per l'americano Conor Dwyer in 3'43"42 davanti all'australiano Mack Horton in 3'43"84. Da segnalare il quarto tempo del cinese Sun Yang. La finale per l'oro è in programma alle 3 di notte ora italiana. "Ho spinto abbastanza perchè qui non sai mai cosa può succedere. Vediamo oggi, ci vorrà decisasmente meno. I più pericolosi? Sun Yang, ma anche Horton. A Londra avevo 17 anni, qui parto dal terzo tempo e ci metterei già la firma. Ma giochiamocela", le parole di Detti.

PISTOLA 10 M UOMINI: GIORDANO IN FINALE

PISTOLA 10 M UOMINI: GIORDANO IN FINALE

ORE 19:29 Giuseppe Giordano è in finale nella pistola 10 metri . L'azzurro ha fatto registrare il quinto punteggio con 580 nelle qualificazioni. Al primo posto si è classificato il cinese Wei Pang. Alla finale gareggiano in otto.

SPADA: LA FIAMINGO E' IN SEMIFINALE

ORE 19:05 Prosegue la marcia di Rossella Fiamingo nel torneo olimpico di spada. L'azzurra ha superato anche la coreana Choi, con il puntegigo di 15-8. Adesso scenderà in pedana per la semifinale dove sfiderà sfiderà la cinese Yiwen Sun che ha eliminato la tunisina Besbes. "Devo mantenere la concentrazione perché è quella che oggi sta facendo la differenza", le parole dell'azzurra.

PALLANUOTO, CAMPAGNA: "PRESTAZIONE SUPERLATIVA"

ORE 19:02 "La prestazione dei ragazzi è stata superlativa". E' il commento di Sandro Campagna, ct della nazionale maschile di pallanuoto, dopo il successo sulla Spagna all'esordio nel torneo olimpico di Rio. "Siamo dovuti ricorrere ad una gravissima emergenza tra infortuni e espulsi", ha sottolineato il mister azzurro. "Un bruttissimo fallo al volto dopo 17 secondi ha fatto fuori Aicardi, e successivamente anche Bodegas è stato espulso; siamo rimasti senza centroboa per due tempi. Siamo stati bravi a non disunirci rimanendo aggrappati al match con una grande difesa soprattutto con l'uomo in meno". "Spero di poter recuperare Aicardi - ha aggiunto - perchè è fondamentale per il nostro gioco".

CICLISMO: ESPLOSIONE NEI PRESSI DEL TRAGUARDO

ORE 18:51 Momenti di tensione durante la gara di ciclismo. Alle 18,30 circa (ora italiana), nei pressi della zona dell'arrivo si è sentita un'esplosione. Sarebbero stati gli artificieri che avrebbero fatto brillare una borsa sospetta

NUOTO: BIANCHI ELIMINATA NEI 100 FARFALLA

ORE 18:47 Ilaria Bianchi è stata eliminata nelle batterie dei 100 farfalla alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. La nuotatrice azzurra ha chiuso al sesto posto nella sua batteria con il tempo di 58"48, un crono non sufficiente ad ottenere la qualificazione alla semifinale. La Bianchi ha infatti chiuso con il 21° tempo assoluto. Miglior prestazione della giornata per la svedese Sarah Sjostrom in 56"26.

TENNIS: ERRANI SUPERA IL PRIMO TURNO

ORE 18:31 Sara Errani ha superato il primo turno del torneo di tennis femminile. L'azzurra ha battuto per 4-6, 6-4, 6-3 l'olandese Bertens: ora sfiderà nei sedicesimi di finale la Strycova.

NUOTO: TURRINI E MARIN FUORI NEI 400 MISTI

ORE 18:29 Federico Turrini e Luca Marin sono stato eliminati nelle batterie dei 400 misti alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Marin e Turrini sono arrivati rispettivamente sesto e settimo nella quarta e ultima batteria con il tempo di 4'17"88 e 4'18"39.

SPADA: FIAMINGO AI QUARTI

ORE 18:25 Dopo un inizio in salita, Rossella Fiamingo ha conquistato un posto nei quarti di finale della spada femminile. Negli ottavi l'azzurra ha superato l'atleta di Hong Kong, Man Wai Vivian Kong, per 15-11. Prossima avversaria la coreana Injeong Choi.

PALLANUOTO: ITALIA-SPAGNA 9-8

ORE 18.00 Grande vittoria dell'Italia della pallanuoto nella partita inaugurale del girone B. Gli azzurri di Sandro Campagna, a lungo in svantaggio e con tante defezioni, hanno vinto 9-8 con una grande reazione nel finale. Decisive le parate del portiere Del Lungo, semplicemente miracoloso. Il Settebello tornerà in vasca lunedì alle 15.20 contro la Francia. Nell'altra partita del girone la Croazia ha battuto 7-5 gli Stati Uniti.

CANOTTAGGIO: IL 4 SENZA PESI LEGGERI VOLA IN SEMIFINALE

ORE 17.30 S. Oppo, P. Ruta, M. Goretti e Livio La Padula hanno vinto la propria batteria nella batteria nel canottaggio (quattro senza pesi leggeri), precedendo Cina, Svizzera, Francia e Repubblica Ceca. La semifinale si disputerà martedì 9 alle 15.50.

BOXE: TOMMASONE AGLI OTTAVI

BOXE: TOMMASONE AGLI OTTAVI

ORE 17.13 Carmine Tommasone inizia alla grande. Il pugile azzurro, nella categoria pesi leggeri 60 kg, ha sconfitto nettamente il messicano Lindolfo Delgado, conquistando tutte e tre le riprese.

CANOTTAGGIO: BATTISTI-FOSSI IN SEMIFINALE NEL DUE DI COPPIA

ORE 17.10 Italia in semifinale alle Olimpiadi di Rio nel due di coppia. Romano Battisti e Francesco Fossi si sono piazzati al terzo posto della propria batteria con il tempo di 6:42.34. Gli azzurri sono stati preceduti da Nuova Zelanda (6:40.35) e Azerbaijan (6:40:52).

SPADA: FIAMINGO AGLI OTTAVI

SPADA: FIAMINGO AGLI OTTAVI

ORE 16.58 Nessun problema per Rossella Fiamingo nei sedicesimi di finale della spada. L'azzurra ha battuto la canadese Leonora Mackinnon 15-8: dopo un avvio contratto, la catanese ha dominato l'incontro. Agli ottavi sfiderà Man Wai Vivian Kong (Hong Kong), alle 18.00.

CANOTTAGGIO: ABAGNALE-DI COSTANZO IN SEMIFINALE

ORE 16.19 Nel due senza avanza la coppia italiana Abagnale-Di Costanzo: gli azzurri si sono piazzati dietro alla Nuova Zelanda, terza l'Ungheria. Clamorosa Serbia: si ribalta durante la gara, andrà ai ripescaggi.

PRIMA MEDAGLIA AGLI USA: ORO TRASHER NELLA CARABINA 10M

PRIMA MEDAGLIA AGLI USA: ORO TRASHER NELLA CARABINA 10M

ORE 15.59 Gli Usa hanno conquistato il primo oro a Rio. Nella finale della carabina femminile da 10 metri ha vinto Virginia Trasher con 208 punti; argento per la cinese Du Li con 207. Bronzo per Yi Siling, che chiude con 185,4 punti. È la medaglia numero 2.400 della storia olimpica a stelle e strisce.

BEACH VOLLEY: BENE RANGHIERI-CARAMBULA

ORE 15.55 Parte bene l'olimpiade del beach volley maschile. Gli azzurri Ranghieri e Carambula hanno battuto 2-0 (21-14, 21-13) l'Austria di Doppler/Horst.

TIRO CON L'ARCO: SARÀ ITALIA-CINA

ORE 15.50 L'Italia di Nespoli, Galliazzo e Pasqualucci sfiderà la temibile Cina nei quarti di finale della gara a squadre di tiro con l'arco. La sfida si svolgerà alle 19.50. Chi passa il turno si incrocerà con la vincente tra Indonesia e Stati Uniti. Dall'altra parte del tabellone Corea del Sud-Olanda e Francia-Australia.

JUDO UOMINI 60 KG: ELIMINATO ELIOS MANZI

JUDO UOMINI 60 KG: ELIMINATO ELIOS MANZI

ORE 15:40 Finisce il sogno olimpico anche di Elios Manzi, che nei sedicesimi di finale è stato eliminato dal fortissimo coreano Kim Won Jin. Sorteggio sfortunato per l'azzurro.

JUDO DONNE 48 KG: ELIMINATA LA MOSCATT

ORE 15:20 Finisce l'avventura di Valentina Moscatt, eliminata nel judo (categoria 48 kg) ai sedicesimi di finale dalla vietnamita Van Ngoc Tu.

INIZIATA LA CORSA IN LINEA DI CICLISMO

ORE 14:30 Ha preso il via la corsa in linea di ciclismo, che dovrebbe vedere l'Italia grande protagonista con Vincenzo Nibali favorito. Immediato il ritiro dell'olandese Tom Dumoulin, dopo soli 12 km. La corsa prevede 237,5 km, con 40 km di salita e 4.000 metri di dislivello. Arrivo previsto dopo le 20.

CARABINA 10 M DONNE: ZUBLASING FUORI NELLE QUALIFICAZIONI

CARABINA 10 M DONNE: ZUBLASING FUORI NELLE QUALIFICAZIONI

ORE 14:20 L'azzurra Petra Zublasing non ce l'ha fatta a qualificarsi per la finale della gara di carabina 10 metri, prima prova in assoluto di questa Olimpiade ad assegnare medaglie. L'azzurra ha ottenuto il punteggio di 411.6 piazzandosi al 33° posto delle eliminatorie.

"Quando va cosi fa male all'anima. Mi spiace tanto per chi mi sta vicino e crede in me. Nelle prove generali fatte prima di venire qui ho fatto un punteggio vicino al record del mondo ma oggi non andava niente". È la delusione di Petra Zublasing dopo l'eliminazione a sorpresa nelle qualificazioni della carabina 10 metri dove l'altoatesina ha chiuso solamente al 33esimo posto. A frenare Zublasing una brutta prima serie di tiri che ne ha condizionato la gara. "Sono partita malissimo - racconta - dopo la prima serie mi sono anche fermata per parlare con il mio allenatore. Dopo ho iniziato a sparare bene ma facevo due colpi buoni ed il terzo non entrava così perdevo sicurezza. Mi spiace, però se guardo questi anni di lavoro la preparazione per arrivare qui è stata la migliore possibile". Zublasing sarà di nuovo in gara nella carabina 3 posizioni da 50 metri. "Per me - conclude - sono più intuitivi, sono più fiduciosa".

TAGS:
Rio 2016
Olimpiadi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X