LE PAROLE

Wierer: "Vincere in casa così: è il giorno più bello della mia vita"

L'azzurra: "Meglio non poteva andare, mi mancano le parole"

  • A
  • A
  • A

 "Una sensazione bellissima, sono stata fortunata perché le avversarie hanno sbagliato al poligono. Molto contenta, mi sentivo molto meglio rispetto alla gara sprint. Mi sentivo bene fin dalla partenza. Mi sono sentita molto efficace anche al poligono. Sapevo che se sparavo bene potevo farcela. Il mio allenatore mi ha detto di sparare al poligono come se fosse un allenamento. Meglio di così non poteva andare. Giorno piu' bello della mia vita? Sì, viste anche la tanta pressione che c'era. Vincere qui a casa... mi mancano le parole". Queste le parole di Dorothea Wierer, al termine della gara ad inseguimento ai mondiali di biathlon ad Anterselva (Bolzano) nel corso della quale la campionessa azzurra ha conquistato la medaglia d'oro.
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments