Sci, Shiffrin bis a Courchevel

Per l'americana 50° successo in Cdm, Costazza nona e migliore delle azzurre

  • A
  • A
  • A

Nuovo successo per Mikaela Shiffrin, che ha vinto in 1'36"72 anche lo slalom di Coppa del mondo a Courchevel dopo il trionfo anche nel gigante. Secondo posto per la slovacca Petra Vlhova in 1'37"01 e terzo in 1'37"09 per la svedese Frida Hansdotter. Per la Shiffrin è la settima vittoria stagionale, la 50.a in carriera a soli 23 anni. E' anche il suo 35° successo tra i pali stretti, eguagliando Alberto Tomba. Migliore azzurra, Chiara Costazza, nona.

Un piazzamento dignitoso, che conferma, comunque, come in questa disciplina l'Italia continui ad essere in crisi. Anche perché dietro la Costazza c'è solo Irene Curtoni, 14.a. Non si son qualificate alla seconda manche le giovani Lara Della Mea (33.a) e Martina Peterlini (34.a), mentre Federica Brignone ha inforcato dopo poche porte, quando sembrava che avesse cominciato con grande aggressività la propria prova.

Nella classifica generale di Coppa del mondo, l'americana Shiffrin ha ben 889 punti seguita da Vlhova con 388. Dopo la pausa natalizia, la prossima tappa di Cdm è a Semmering, in Austria, non lontano da Vienna: venerdì 28 dicembre slalom gigante con Federica Brignone e sabato 29 slalom.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments