IL RETROSCENA

Yamaha-Viñales, è rottura? Dalla Spagna: pronto a firmare con Aprilia

I rumors vorrebbero lo spagnolo prossimo al divorzio col team di Iwata, alla finestra Aprilia che cerca un pilota d'esperienza da affiancare ad Espargarò

  • A
  • A
  • A

Il matrimonio tra la Yamaha e Maverick Viñales sembrerebbe ormai prossimo a finire. È quello che ipotizzano dalla Spagna i quotidiani As e Marca che danno notizia di un divorzio clamoroso tra le parti al termine della stagione, con il pilota spagnolo pronto a firmare con l'Aprilia. Da Iwata non è ancora arrivata nessuna smentita, ma a far incrinare il rapporto sarebbero state le tante uscite polemiche del classe '95 che dall'avvio dell'esperienza in Yamaha ha cambiato tre capi-tecnici.

Getty Images

Rumors da paddock sì, ma le ultime settimane turbolente per Viñales sembrerebbero confermare in un certo senso una notizia che potrebbe essere inevitabile. Abbandonato da poco Esteban Garcia per Silvano Galbusera, il rendimento altalenante dello spagnolo ha visto animare un via vai di capi-tecnici che hanno pagato per i tanti dubbi e interrogativi del pilota in sella alla M1.

Dopo le ultime lamentele, il team di Iwata si sarebbe detto pronto al divorzio. Stando quanto riportato dai quotidiani iberici non si parlerebbe di penali, anzi Yamaha si direbbe contenta di rompere il contratto che porterebbe ad un bel risparmio economico. Alla finestra c'è Aprilia, in cerca di un pilota d'esperienza da affiancare ad Aleix Espargarò per proseguire il cammino di crescita che il team di Noale ha intrapreso negli ultimi mesi.

Massimo Rivola, amministratore delegato Aprilia, ha commentato così la notizia: "L'abbinamento sarebbe bellissimo, non so se Maverick sarà sul mercato ma eventualmente ci proveremo e staremo alla porta. Credo che non si possa non considerare un talento come lui, mi piacerebbe parecchio e non posso nasconderlo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments