Rossi sprona la Yamaha: "Dobbiamo lavorare duro"

Valentino: "La pista mi piace, ma sarà un weekend impegnativo"

  • A
  • A
  • A

Reduce dal disastro weekend del Mugello, Valentino Rossi è chiamato al riscatto in Catalogna. Per il pilota della Yamaha, però, la strada è in salita: "Barcellona è una pista che mi piace molto. Sicuramente sarà un altro fine settimana impegnativo in Spagna, perché l'ultima volta non siamo stati molto competitivi e dobbiamo lavorare duro. Ma proveremo fare del nostro meglio per risolvere i problemi e ottenere il miglior risultato possibile". Per il pesarese saranno giorni importanti per sviluppare la moto: "Lunedì ci sarà anche un giorno di test e cercheremo di lavorare al meglio e sfruttare al meglio l'occasione", ha spiegato il numero 46.

Impaziente il compagno di team Maverick Vinales: "Non vedo l'ora di essere nel mio Gran Premio di casa. Montmeló è una pista speciale per me, e' un circuito che mi piace molto. Lì posso sentire tutto il supporto dei miei tifosi, ha un'atmosfera straordinaria", ha spiegato lo spagnolo. "Spero di poter rispondere con un buon risultato, e perche' no, con un podio. Questo è sempre il nostro obiettivo". "Quella del Mugello è stata una gara molto difficile perché molto impegnativa dal punto di vista fisico", ha proseguito Vinales. "Dobbiamo continuare a lavorare sodo per essere in grado di trovare il punto debole della moto, cosi' saremo in grado di continuare a lottare per essere in vetta alla classifica. Quindi - ha concluso Vinales - rimaniamo concentrati per mostrare la parte migliore di noi ai tifosi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments