MOTOGP EMILIA ROMAGNA

MotoGP, Vinales fa il bis a Misano: "Gran lavoro". Miller: "Tanta fortuna, peccato per Bagnaia"

Lo spagnolo sfrutta il tempo cancellato a Bagnaia per conquistare la pole, prima fila anche per Miller e Quartararo

  • A
  • A
  • A

La Yamaha e Maverick Vinales fanno il bis di pole position a Misano. Nel secondo fine settimana di fila tra le curve del circuito "Marco Simoncelli" lo spagnolo conquista la terza pole della stagione, la numero 12 in carriera in top-class, sfruttando una sbavatura di Bagnaia finito sul verde durante un giro da record: "Abbiamo fatto un gran lavoro oggi, un passo avanti importante". Soddisfazione anche per Miller: "Sono stato molto fortunato, ho trovato Pecco e Vale che stavano andando veloce e ho preso un margine".

Per Vinales, che la scorsa settimana ha chiuso sesto nonostante la partenza davanti a tutti, domani è tempo di rivincità: "Domani abbiamo un'opportunità da sfruttare, il passo gara è migliore dello scorso fine settimana e quindi dobbiamo sfruttarlo".

Sorrisi in casa Ducati, sponda Pramac, per il secondo posto in griglia conquistato dall'australiano Jack Miller che però, nonostante l'ottimo risultato, guarda con delusione al tempo cancellato al compagno di scuderia: "Nel primo giro veloce e nell'ultimo ho avuto qualche problema con la moto, perdevo l'anteriore e non so come abbia fatto a tenerla in pista. Bagnaia? Peccato, sarebbe stata una doppietta importante per la scuderia".

Non si smuove dalla prima fila e dal terzo posto in griglia Fabio Quartararo, ormai abitué della posizione: "La terza posizione in qualifica qui a Misano è mia, ormai è così. Abbiamo un buon passo per lottare davanti, l'obiettivo era conquistare la prima fila e domani staremo attenti e tranquilli per poter concludere al meglio la gara".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments