GP VALENCIA

MotoGP Valencia: Quartararo in pole, 6° Dovizioso, 12° Rossi

Marquez e Miller in prima fila con il francese, l'ultimo GP di Lorenzo parte dalla sedicesima casella

di
  • A
  • A
  • A

Fabio Quartararo partirà in pole position nel GP della Comunità Valenciana, ultima tappa del Motomondiale 2019. Il francese della Yamaha Petronas ha chiuso il Q2 in 1'29''978, regolando la Honda di Marquez (+ 0''032) e la Ducati Pramac di Miller (+ 0''108). Sesto tempo per Andrea Dovizioso con la prima Ducati ufficiale, solamente 12° un deludente Valentino Rossi. Partirà invece sedicesimo Jorge Lorenzo, al suo ultimo GP in carriera.

In attesa di tentare l'assalto alla prima vittoria in carriera, Quartararo chiude nel migliore dei modi una stagione strepitosa dal punto di vista delle performance in qualifica. Il rookie francese ha conquistato la sesta pole dell'anno, togliendosi la soddisfazione di mettere in riga il campione del mondo Marquez, anche se per soli 32 millesimi. A far loro compagnia in prima fila, un po' a sorpresa, ci sarà Jack Miller, miglior ducatista, che ha spinto in seconda fila le Yamaha di Vinales (+ 0''200) e Morbidelli (+ 0''471).

Ha limitato i danni Andrea Dovizioso, che ha strappato un 6° posto prezioso in ottica gara, anche se con un ritardo di 0''533 dalla vetta. Si è dovuto accontentare della quarta fila invece Danilo Petrucci con l'altra Ducati ufficiale, solamente 10° a + 0''793. I due piloti italiani avranno il compito di difendere  il primo posto nella classifica riservata ai team, che li vede a + 2 dalla coppia Repsol Honda formata da Marquez e Lorenzo. Insieme al ternano, in quarta fila, ci sarà un Valentino Rossi tutt'altro che brillante, che nonostante le buone indicazioni emerse dalle libere (anche in termini di passo) non è andato oltre il 12° tempo (+ 0''976) e sarà costretto all'ennesima gara di rincorsa.

In terza fila, davanti a Rossi, ci saranno le due Suzuki di Mir e Rins e la Honda LCR di Crutchlow, mentre non ha superato il Q1 l'altro pilota di Cecchinello, Johann Zarco (13° tempo per lui).

Solo 15° e 20° tempo per le Aprilia di Aleix Espargaro e Andrea Iannone. Partirà dalla sedicesima casella Jorge Lorenzo, in quella che sarà l'ultima gara della sua carriera in MotoGP dopo l'annuncio del ritiro dalle competizioni. Si è chiusa in anticipo invece la stagione di Francesco Bagnaia: il pilota torinese è stato vittima di una strana caduta in uscita dai box durante le Libere 3 (probabilmente dovuta a un malfunzionamento del freno anteriore). È stato portato all'ospedale di Valencia per accertamenti ed è poi stato dichiarato "unfit" per il prosieguo del weekend a causa del trauma cranico e della rottura del polso sinistro. Pecco saluta il suo anno da rookie con 54 punti in classifica e un 4° posto a Phillip Island come miglior risultato stagionale.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

CALENDARIO E CLASSIFICHE

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments