MOTOGP VALENCIA

MotoGP Valencia: Bagnaia trionfa nella tripletta Ducati, Rossi saluta al 10°

Apoteosi Ducati a Valencia, anche Martìn e Miller sul podio. Rossi saluta col decimo posto

  • A
  • A
  • A

Francesco Bagnaia vince il GP di Valencia, ultima tappa stagionale del Motomondiale. Il pilota italiano, vice campione del mondo, trionfa nella tripletta Ducati al Tormo, con la Pramac di Jorge Martìn e la factory di Jack Miller che completano il podio in terra spagnola. Valentino Rossi, all'ultima gara in carriera, saluta il mondo della MotoGP col decimo posto alle spalle di Aleix Espargarò e davanti a Morbidelli.

Nel giorno di Valentino Rossi non poteva non succedere questo, con l'allievo del "Dottore" Francesco Bagnaia che vince e manda in estasi la Ducati che conquista anche il titolo team del 2021. Festa grande nel box della scuderia di Borgo Panigale, ma anche sugli spalti per rendere onore e celebrare l'addio alla MotoGP di Valentino Rossi, che dopo 26 lunghi anni di carriera costellati di successi, record e titoli mondiali, saluta per l'ultima volta i fan del Motomondiale presenti al Ricardo Tormo di Valencia. Una gara condotta alla grande per il pilota pesarese, partito dalla decima casella in griglia e conclusa nella stassa posizione dopo una gara fatta di sorpassi e amministrazione che lo ha portato al traguardo dietro l'Aprilia di Aleix Espargarò e davanti la Yamaha dell'amico, e altro discepolo, Franco Morbidelli. Nella stagione che poteva regalargli il 200° podio in MotoGP, Rossi saluta e archivia una pagina di storia memorabile.

Tornando alla gara, quella del podio e delle emozioni, a vincerla è Francesco Bagnaia che scorta a lungo Jorge Martìn per poi sorpassarlo e sfuggirgli via come solo la potenza della Ducati sa fare. Al traguardo è ennesimo successo per Pecco, con tripletta della Ducati completata da rookie dell'anno Jorge Martìn e Jack Miller.

In top 10, oltre il citato Rossi, vanno anche Joan Mir, Quartararo (in difficoltà in avvio e poi in sordina per il resto della gara), Zarco, Binder, Bastianini e Aleix Espargarò. A punti anche Morbidelli, Dovizioso, Alex Marquez, Miguel Oliveira e Lecuona. Giornata amara per Luca Marini, che chiude 17°, e Danilo Petrucci, che chiude la sua esperienza in MotoGP con l'ultimo posto al Tormo.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti