MotoGP, Vale Rossi in esclusiva: "Sono lontanissimo dalla pensione..."

"Le gare non sono la cosa più importante della vita, ma quando smetterò non mi vedo a tagliare l'erba davanti a casa"

Ancora un paio di giorni e poi Valentino Rossi compirà i fatidici 40 anni. Intanto festeggia San Valentino, senza però pensare ancora alla pensione. "Quanto mi manca per arrivare a quota 100? Allora, vediamo. Io ne ho 40, poi saranno 25 anni che verso i contributi, quindi fa 65. Hai voglia allora, sono lontanissimo...", ha detto a Giorgio Terruzzi nel corso della prima parte di un'intervista esclusiva per il TG5. Che cosa conta di più nella tua vita? "Si dice sempre che la cosa che conta di più sono le gare, ma non è vero. Le cose importanti della vita sono più importanti delle gare o almeno importanti quanto le gare. Sto parlando della famiglia, della mamma, degli amici. Quando si diventa grandi poi si capisce meglio". Ma come si vede una volta smesso con le gare? "Una volta ho detto che mi immaginavo a tagliare il prato davanti a casa bello tranquillo, ma era una balla perché ho provato a farlo, ma non mi piace. Quindi penso che delegherò questo lavoro a qualcun altro", ha concluso ridendo.

LORENZO GLI FA GLI AUGURI: "SPERO CONTINUI FINO A 46 ANNI"

"È un'età molto importante, entri nel club dei 40". Jorge Lorenzo ha voluto fare gli auguri a Valentino Rossi, che sabato compirà 40 anni. "Il tuo talento e la tua ambizione sono molto grandi, spero che tu continui a correre almeno fino a 46 anni, come il tuo numero. In bocca al lupo, ci vediamo in Qatar", ha aggiunto il pilota della Honda, ex compagno di squadra del "Dottore" in Yamaha, a Sky.

TAGS:
MotoGP
Valentino Rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X