MOTOGP QATAR

MotoGP Qatar: pole position da urlo per Bagnaia, Rossi quarto

Prestazione super del pilota italiano che aprirà il primo GP stagionale dalla prima fila

di
  • A
  • A
  • A

Francesco Bagnaia conquista la prima pole position della stagione di MotoGP sul circuito di Losail, in Qatar. Il pilota del team Ducati chiude le qualifiche in 1'52''772 e partirà dalla prima fila al fianco delle due Yamaha factory di Quartararo (+0''266) e Vinales (+0''316). Seconda fila per Valentino Rossi col quarto tempo, Franco Morbidelli partirà dalla terza fila davanti al campione del mondo iridato Joan Mir.

Prima pole in carriera in top class, e in grande stile, per Pecco Bagnaia che conferma sempre più l'animo pungente e potente della Ducati. La Desmosedici sorprende e si impone davanti alle Yamaha in un continuo botta e risposta che vede "trionfare", seppur solo in qualifica, la Rossa di Borgo Panigale. Per Bagnaia applausi da parte di tutto il paddock per una prestazione super.

Entusiasmo e soddisfazione anche per Valentino Rossi, che partirà dalla seconda fila. Quarto tempo in qualifica per il "Dottore", veloce e sicuro in sella alla "nuova" M1 del team Petronas che punta con decisione al podio per la gara di domenica. Il team malese dovrà guardarsi bene le spalle dalla voglia di fare di Miller, quinto in griglia, e dall'altra Ducati di Zarco. Solo settimo posto e terza fila per Franco Morbidelli, con un ritardo di 541 millesimi da Bagnaia, ma per il vicecampione del mondo ci sarà modo di sfruttare al meglio le proprie abilità sin dalle prime curve per mettersi avanti nel gruppo alla caccia del podio.

Deludono le Suzuki, con Rins che partirà dalla nona posizione in griglia e Mir dalla decima. Esordio super, invece, per Enea Bastianini, beffato soltanto per 5 millesimi che non gli hanno concesso di conquistare la prima Q2 della carriera in MotoGP. Il pilota italiano partirà quindi dalla quinta fila, con lui la Ducati Pramac di Martin e la KTM factory di Oliveira. Soltanto diciottesima posizione in griglia per Luca Marini, ultima fila per Danilo Petrucci e Lorenzo Savadori, rispettivamente alla ventesima e alla ventiduesima casella di partenza nel GP del Qatar.

GP QATAR, L’ORDINE DI PARTENZA

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments