MotoGP, Lorenzo: "In Giappone provate molte cose che ci potranno aiutare"

Marquez: "Sono fiducioso di poter ottenere un altro risultato importante"

  • A
  • A
  • A

Dopo il GP del Mugello, Jorge Lorenzo è volato in Giappone dalla Honda non solo per parlare del suo futuro, ma soprattutto per trovare una soluzione tecnica ai suoi problemi. In attesa di capire nel weekend di Barcellona se qualcosa sarà davvero cambiato, il maiorchino è convinto di aver individuato la strada giusta. "Ho fatto un viaggio molto interessante in Giappone, siamo riusciti a lavorare su molte cose che ci potranno aiutare in questo weekend e per il futuro", ha detto.

"Dopo un fine settimana di alti e bassi al Mugello, spero di poter fare un buon lavoro a Barcellona. Continueremo a lavorare al massimo per colmare il gap con chi ci sta davanti. Avremo anche dei test dopo la gara che non vedo l'ora di fare", ha aggiunto.

Mentre Lorenzo fatica, Marc Marquez vuole tornare a vincere nella gara di casa. "Arriviamo in buona forma dopo il Mugello. Io e la moto siamo in un'ottima posizione adesso, sono riuscito a riposare un po' e sono tornato a pieno regime. E' sempre un po' piu' eccitante correre in un Gran Premio di casa ed è sempre un piacere guidare davanti a tutti i tifosi. Sono fiducioso di poter ottenere un altro risultato importante qui per proseguire il lavoro che stiamo facendo", ha spiegato il leader del Mondiale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments