MotoGP, i medici fermano Iannone: non corre a Jerez

Il pilota dell'Aprilia non ha superato la visita medica: il piede sinistro fa ancora male

  • A
  • A
  • A

Nulla da fare per Andrea Iannone che non correrà la gara di Jerez di MotoGP. Il pilota italiano dell'Aprilia, dopo la brutta caduta di ieri, è stato fermato dai medici che questa mattina, dopo un controllo, non gli hanno dato l'ok per scendere in pista. Per il numero 29 nessuna frattura, come evidenziato nella tac di ieri all'ospedale di Jerez, ma forte dolore al piede sinistro per la violenta botta.

Iannone rischia anche di non poter prendere parte ai test in programma domani.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments