MOTOGP - GP ITALIA

MotoGP, GP Italia: Bastianini: "Punto al primo podio al Mugello". Bagnaia: "Posto migliore per rimediare all'errore"

Le parole dei piloti alla vigilia del weekend del Gp d'Italia. Il leader del Mondiale Quartararo: "Sono fiducioso"

  • A
  • A
  • A

"Proverò a portare a casa il mio primo podio al Mugello, questo è il mio circuito di casa, ce la metterò tutta anche se non sarà facile, anche la top 5 sarebbe comunque un buon risultato". Dopo il successo di Le Mans Enea Bastianini è carico in vista del GP d'Italia di MotoGP, in programma nel weekend. "Il Mugello è sempre speciale, il fatto di avere molti tifosi sugli spalti è bellissimo. A Le Mans è andata molto bene, ma qui è tutta un'altra storia - ha aggiunto il pilota del team Gresini - Bisogna restare concentrati, ci sono molti piloti veloci come Bagnaia e Quartararo. Sarà dura, ma io sono preparato e pronto". Tempo di riscatto invece per Francesco Bagnaia. "A volte gli errori capitano, il mio errore a Le Mans è stato grosso, il Mugello è il posto migliore per recuperare da quell'errore - ha detto il pilota della Ducati - Dopo l'errore in gara a Le Mans ho capito che è importante restare calmi e concentrati".

© Getty Images

"ll Mugello non è un circuito difficile per noi, però se dovessimo partire in una posizione arretrata, le cose potrebbero mettersi male. I prossimi due GP saranno sfidanti per noi - ha detto il leader del Mondiale Fabio Quartararo - Molti costruttori hanno fatto dei miglioramenti, ma i settori due e tre sono i nostri punti forti, quindi mi sento comunque fiducioso, mi spingerò al limite, è un buon esercizio - ha aggiunto il francese della Yamaha - Il motore ti puo' dare dei decimi importanti, ma io darò il meglio di me spingendo il più possibile, darò il 100%. Il Mugello è una delle mie piste preferite, proverò a mantenere un buon passo".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti