Moto2, Bagnaia padrone ad Assen

Sul podio anche Quartararo e Marquez, sfortuna nera per Baldassarri. Oliveira è solo sesto

  • A
  • A
  • A

Francesco Bagnaia ha risposto all'assalto di Oliveira, vincendo da dominatore la gara della Moto2 di Assen. In Olanda "Pecco" si è imposto per distacco, precedendo sul podio il francese Fabio Quartararo e Alex Marquez. Sfortunatissimo Lorenzo Baldassarri, che ha forato a tre giri dal termine mentre era secondo. La notizia più importante, però, è il sesto posto del portoghese Oliveira, che scivola a -16 dal leader.

Una gara senza storia, almeno per la vittoria, visto che Bagnaia ha preso quasi subito il largo e per gli altri non c'è stato più niente da fare. Un successo, il suo quarto stagionale, che vale doppio viste le difficoltà di Miguel Oliveira, bravo a limitare i danni, ma mai protagonista in Olanda. La domenica sforunata degli altri italiani ha avuto il suo culmine con Baldassarri ed è stata completata dai ritiri di Fenati e Manzi. A punti, invece, Marini, ottavo, Locatelli e Pasini, rispettivamente decimo e undicesimo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments