lo stop per il coronavirus

Il coronavirus ferma anche la MotoGP: niente GP del Qatar

Il Mondiale inizierà solo per Moto3 e Moto2: ecco perché

  • A
  • A
  • A

Ora è ufficiale, il Mondiale MotoGP non inizierà domenica 8 marzo in Qatar come da programmi. Colpa del coronavirus che ha costretto la Dorna a cancellare la prima gara della stagione. Correranno, invece, Moto3 e Moto2 perché le squadre si trovano già a Losail per gli ultimi test invernali. Secondo altre indiscrezioni è posticipato anche il secondo GP dell'anno in Thailandia che è schedulato per il 22 marzo: si potrebbe disputare ad ottobre. 

A spingere per la cancellazione della gara è stato il governo del Qatar preoccupato per l'arrivo di molti italiani che lavorano nel paddock. La Dorna ha cercato di trovare un accordo e organizzare anche dei voli charter da Nizza, ma tutto è stato vano. Troppo alto il rischio di contagio che le autorità locali hanno bloccato tutto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments