MOTOGP

Dovizioso con Rossi e nel 2022, per Morbidelli promozione al team factory fino al 2023

Alla vigilia del quattordicesimo appuntamento del Motomondiale la Casa nipponica ufficializza i suoi piani per la prossima stagione.

di
  • A
  • A
  • A

Adesso è anche ufficiale: con la promozione di Franco Morbidelli nel team factory Yamaha fin da subito e per il biennio 2022-2023, Andrea Dovizioso prende il posto del pilota italobrasiliano nel team satellite della Casa di Iwata (a fianco di Valentino Rossi ) da qui a fine stagione e poi per il 2022. Il doppio annuncio Yamaha è arrivato alla vigilia della prima giornata di prove del Gran Premio di San Marino e della Rivera Adriatica in programma nel fine settimana.    

FRANCO MORBIDELLI

"Sono molto felice e soddisfatto di affrontare questo fine settimana e poi un nuovo capitolo con il factory team Yamaha. Ho cercato di recuperare il più possibile per questa parte finale del campionato. Ci tenevo a rientrare su un pista come Misano che conosco bene ed alla quale sono legato da molti ricordi. Non vedo l'ora di salire in moto e di iniziare il mio viaggio con il Monster Energy Yamaha MotoGP Team".

ANDREA DOVIZIOSO

"Correre per la Yamaha è sempre stato il mio sogno ed è per questo che quando se ne è presentata l'opportunità, non ci ho pensato due volte, anche se so che per me sarà una sfida molto impegnativa. Ho tante cose da imparare: una nuova moto, un nuovo team, un nuovo metodo di lavoro. Una grande sfida che parte da Misano, il mio GP di casa e questo rende tutto ancora più emozionante. Non vedo l'ora di salire sulla mia M1!"

 

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments