Roma: visite mediche per Bianda

Per il difensore classe 2000 contratto di 5 anni. I giallorossi insistono per l'attaccante del Sassuolo

  • A
  • A
  • A

William Bianda è un nuovo giocatore della Roma. Il giovane difensore classe 2000 arriva dal Lens "a fronte di un corrispettivo fisso di 6 milioni di euro, e variabile, fino ad un massimo di 5 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del calciatore di determinati obiettivi sportivi". Inoltre la Roma rinoscerà al club francese in caso di futuro trasferimento "un importo pari al 15% del prezzo di cessione al netto del corrispettivo fisso e di quanto già maturato a titolo di corrispettivo variabile". Bianda, che indosserà la maglia numero 28, ha firmato un contratto con la Roma fino al 30 giugno 2023.


"Sono davvero felice di essere qui - ha dichiarato il giocatore nella sua prima intervista in giallorosso - Sono sicuro che la Roma è la migliore scelta per me, per la mia crescita e per il prossimo passo della mia carriera". Dopo aver mosso i primi passi nel Red Star, società calcistica parigina, nel 2014 passa al Lens, dove inizia la sua crescita che lo porta all'esordio in Coupe de France il 10 novembre 2017 nel match vinto per 5-0 contro l'Union Sportive Noeux-les-Mines.

L'8 dicembre 2017 poi viene schierato per la prima volta titolare in campionato, nella gara di Ligue 2 contro il Paris FC. Bianda vanta 21 presenze nelle nazionali giovanili della Francia, con cui ha partecipato nel 2017 sia agli Europei che ai Mondiali U17. "Con l'acquisto di William la Roma continua a investire sul talento - ha dichiarato il direttore sportivo giallorosso Monchi - Siamo certi che Bianda, con l'aiuto dei compagni più esperti e del nostro staff tecnico, potrà continuare a crescere e a sviluppare le sue potenzialita'".

Ma la Roma non si ferma qui e sul fronte dell'attacco rilancia per Berardi: le parole del dg del Sassuolo Carnevali ("Vale 30 milioni come Politano, i nostri gioielli non partono per meno") non spaventano Monchi. Secondo il 'Corriere dello Sport' il club giallorosso proporrà al Sassuolo il prestito da 5 milioni di euro e obbligo di riscatto da 10 milioni più i cartellini dei giovani talenti Zaniolo e Antonucci.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments