Roma: colpo a centrocampo: in arrivo Barrios del Boca Juniors

Si ragiona sul prestito oneroso a 5 milioni più 16 di riscatto: il sì sembra imminente

Roma: colpo a centrocampo: in arrivo Barrios del Boca Juniors

Wilmer Barrios e la Roma: una storia che sta per scrivere il suo primo capitolo. Il club giallorosso è molto vicino all’acquisto del centrocampista colombiano, colonna del Boca Juniors, grande protagonista nell’ultima Coppa Libertadores che la sua squadra ha perso solo nel contestatissimo atto finale contro il River Plate. Da tempo Eusebio Di Francesco ha messo in evidenza la carenza numerica in cui si è venuto a trovare nel settore centrale. Barrios è un incontrista dotato di grandissima determinazione, uno che si trova sempre nel posto giusto per recuperare un pallone e far ripartire un’azione. Uno che può occupare il posto di De Rossi quando il capitano non è al massimo, ma non solo.

L’accordo di massima sulla valutazione da parte del Boca c’è: Barrios vale 21 milioni. La Roma è partita da un prestito con diritto di riscatto, il Boca vorrebbe l’obbligo. L’ultimo passo in avanti è stato fatto in queste ore e l’offerta è così formulata: prestito oneroso di 18 mesi (fino al 30 giugno 2020) a 5 milioni più diritto di riscatto che viene trasformato in obbligo (quindi obbligo condizionato) al raggiungimento di un certo numero di presenze fissato a 16 milioni. Questa è la chiave che potrebbe aprire il portone e portare Barrios alla Roma nelle prossime ore, salvo rilanci da parte di qualche altro club europeo. Va ricordato infatti che Barrios qualche mese fa è stato osservato anche dal Real Madrid, che poi ha deviato le sue attenzioni su Exequiel Palacios del River Plate.

TAGS:
Barrios
Mercato
Roma
Real madrid
Boca juniors

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X