Roma: Perotti, è fatta. Doumbia va al Newcastle

Dopo Genoa-Fiorentina, l'argentino vola a Roma. L'attaccante ivoriano ha accettato l'offerta inglese

Doumbia, Foto LaPresse

A un anno dal suo arrivo a Trigoria, la Roma saluta Doumbia. L'attaccante ivoriano ha accettato l'offerta del Newcastle e sta per sbarcare in Premier. La punta andrà ai Magpies in prestito. La cessione di Doumbia, a Roma dà il via libera per l'assalto definitivo a Perotti. E dopo Genoa-Fiorentina, Gasperini ha "annunciato" che l'affare Perotti è cosa fatta. Spalletti è stato accontentato. In serate le visite mediche a Villa Stuart.

"Mi spiace andare via cosi. Ai tifosi do un abbraccio grandissimo, mi hanno dato fin dal primo momento, ma per me questa è una grande opportunità. Vado in una grande squadra che gioca la Champions", le parole di Perotti prima della partenza per la Capitale. L'accordo fra la Roma e il Genoa prevede il prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Battuta la concorrenza del Milan. Gasperini ha detto: "Se il giocatore è felice e la società è contenta dell'operazione, anch'io ci sto. Saremo meno competitivi, ma guardiano avanti. Perotti va a giocare in una grande squadra".

Tra Doumbia e la Roma l'amore non è mai sbocciato e ora è giunto il momento dei saluti. Arrivato dalla Coppa d'Africa stanco e con qualche problema fisico, l'ivoriano non è mai riuscito a fare la differenza con la maglia giallorossa e a soddisfare le grandi aspettative di Garcia sul suo conto. Per la punta classe '87 in Serie A solo 13 presenze e due reti, poi il ritorno in prestito al CSKA Mosca. E ora la nuova avventura in Premier

TAGS:
Roma
Doumbia
Newcastle