L'OBIETTIVO

Il Napoli punta forte su Boga: prima offerta al Sassuolo, rifiutata

Gli azzurri hanno messo sul piatto 25 milioni più Younes, troppo pochi per i neroverdi

  • A
  • A
  • A

Il Napoli fa sul serio per Jeremie Boga: l'esterno del Sassuolo è l'obiettivo numero uno della società azzurra per la prossima stagione. L'ivoriano è stato accostato a diversi grandi club, in Italia e in Europa, ma il più attivo è quello di De Laurentiis che ha recapitato ai neroverdi un'offerta da 25 milioni di euro più il cartellino di Younes. No secco del Sassuolo, che chiede almeno 40 milioni di euro. Boga intanto avrebbe chiesto la cessione.

Dopo aver fatto intravedere le proprie qualità sul finire della scorsa stagione, in quella attuale Jeremie Boga - riscattato dal Chelsea dopo il prestito e non controriscattato dai Blues - ha fatto impazzire terzini e difensori della Serie A con i suoi dribbling. Gli 11 gol in campionato hanno anche rivelato una discreta confidenza con la porta avversaria e gli estimatori non mancano, in Italia come in Europa.

Dopo essere stato accostato a Milan, Borussia Dortmund e Roma, sembra il Napoli la società più decisa a strapparlo al Sassuolo, ma non sarà facile. Il ds Giuntoli vorrebbe prenderlo per Gattuso, ma la società neroverde avrebbe già rispedito al mittente una prima offerta degli azzurri da 25 milioni più il cartellino di Younes. Troppo poco per chi chiede almeno 40 milioni di euro per lasciare partire il proprio gioiello.

Un assist potrebbe arrivare dallo stesso Boga, per tutti. Attraverso il suo entourage, infatti, avrebbe già chiesto la cessione agli emiliani per trovare una squadra che gli consenta di giocare in Europa. Niente di male, ma solo con l'offerta giusta.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments