Milan, Galliani incorona Leonardo

L'ex ad a Radio Deejay: "Leonardo ha cambiato volto ai rossoneri"

  • A
  • A
  • A

Adriano Galliani fa i complimenti a Leonardo per il mercato di riparazione. "Il Milan è la squadra che si è rafforzata di più in Europa. con Piatek e Paquetà Leonardo ha cambiato il volto dei rossoneri - ha detto l'ex ad  a Radio Deejay - Ci sentiamo spesso perché siamo amici, ma non ha bisogno dei miei consigli". Sorpreso da Gattuso: "Non me lo aspettavo, credevo che il suo carattere così forte gli avrebbe precluso la carriera da allenatore".

Trentanni di Milan sono tatuati sulla pelle, ma lo storico dirigente è impegnato da qualche mese in una nuova avventura al fianco di Silvio Berlusconi: il Monza. "Mi son dato da fare a gennaio, abbiamo fatto una grande campagna acquisti, la prima da quando Berlusconi ha comprato il Monza: abbiamo fatto 16 acquisti e 14 cessioni - ha raccontato -. Io sono nato e cresciuto a Monza, sono un tifoso di questa squadra fin da quando mia mamma mi portava a vedere le partite da piccolo. Ho detto no a mille squadre, il Monza è una scelta di cuore, un'operazione romantica fatta da Silvio Berlusconi che vive a 2km dallo stadio. Per il Monza io ho un affetto infinito. Non è un lavoro, è una passione: io non prendo una lira dal Monza".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments