MANOVRE ROSSONERE

Milan sempre in cerca di un centrale: nel mirino anche Tanganga 

Nel casting per il difensore è entrato anche il giocatore del Tottenham. Gli Spurs vogliono però prima valutare le condizioni di Romero e Dier

  • A
  • A
  • A

Il sogno resta sempre Botman, anche se le richieste del Lille lo rendono difficilmente raggiungibile. Poi sono sempre vive le ipotesi Bailly, Diallo, Bremer e quelle che parlano italiano, come Casale, Viti e Gatti. Nelle ultime ore ha preso quota anche il nome di Japhet Tanganga, difensore centrale classe ’99 del Tottenham. Una trattativa che però incontra alcune resistenze da parte del club londinese che ha qualche dubbio nel provarsi del giocatore. 

Resta da capire, innanzitutto, la formula. Il Milan lo vorrebbe in prestito, il Tottenham ha chiesto ai rossoneri di aspettare la fine di questa settimana per valutare le reali condizioni di Romero e Dier che dovrebbero rientrare a tempo pieno. A quel punto è possibile che, visto che Tanganga avrebbe ben poche possibilità di trovare un posto in squadra, si possa decidere di lasciarlo partire. L'idea iniziale degli Spurs era quella di cederlo definitivamente per 25 milioni di euro ma, in caso di abbondanza nel ruolo di centrale, è possibile che si possa anche decidere di accontentare il Milan e cederlo in prestito.  

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti