DALLA SPAGNA

Milan, dopo il Psg anche Real Madrid e Barcellona su Kessie

L'ivoriano piace ai blancos come alternativa a Casemiro ma anche i blaugrana fiutano l'affare

  • A
  • A
  • A

Centrocampista, reduce da una grandissima stagione, 25 anni da compiere e a costo zero (per quanto riguarda il cartellino) tra poco più di 8 mesi: logico che, dopo il Paris Saint-Germain e Barcellona, anche il Real Madrid pensi a Franck Kessie. Il Milan si terrebbe stretto l'ivoriano ma le ultime dichiarazioni dell'agente dipingono un quadro che, al momento, vede il rinnovo di contratto come possibilità lontana dal concretizzarsi. E allora si muovono le big europee.

Getty Images

Se per parigini e blaugrana si era parlata di una possibilità per gennaio, pagando ai rossoneri un indennizzo minore del valore dell'ivoriano, i Blancos - riporta As - si muoveranno solo in ottica giugno e attendono il 2022 per sottoporre al procuratore Atangana un'offerta per tesserarlo a partire dalla prossima estate. Ancelotti vede bene Kessie come alternativa a Casemiro a centrocampo ma lo stesso quotidiano spagnolo specifica come la concorrenza del Psg sia molto ardua da superare.

D'altronde l'attenzione ai costi, almeno per quanto riguarda i cartellini, non è argomento nuovo nel calciomercato degli ultimi mesi: a Parigi sono arrivati i vari Messi, Donnarumma, Ramos e Wijnaldum ma anche Real (con Alaba) e Barça (con Depay, Aguero e Garcia) hanno dimostrato di scandagliare con molta attenzione il mercato dei free agent. As aggiunge che, oltre a Kessie, le due big spagnole guardano con interesse anche a Rudiger, in scadenza 2022 col Chelsea.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments