Calciomercato Milan, André Silva-Monaco salta

Colpo di scena dopo le visite: dalla Francia trapela che non le avrebbe superate, possibile anche un mancato accordo sull'ingaggio

  • A
  • A
  • A

La voce ha del clamoroso: la cessione di André Silva al Monaco sarebbe saltata. Il Milan, che aveva già trovato l'accordo con il club del Principato, rischia dunque un'inattesa beffa, che costerebbe 30 milioni e una ricca plusvalenza ai rossoneri. Dalla Francia trapela che il giocatore non avrebbe superato le visite mediche per un problema ai tendini, forse non ha raggiunto l'intesa sull'ingaggio con la nuova squadra.

Jorge Mendes è stato il regista dell'operazione che, a quanto pare, non andrà a buon fine. L'agente di André Silva aveva portato avanti contemporaneamente anche una trattativa in entrata per il Milan, quella relativa ad Angel Correa, e a quanto pare la mancata cessione del portoghese non dovrebbe ostacolarla.

 

André Silva, rientrato dal prestito al Siviglia, non ha preso parte alla prima amichevole precampionato dei rossoneri, quella contro il Novara, ufficialmente perché stava svolgendo lavoro personalizzato. Non è da escludere, a questo punto, che non fosse solo pretattica, e che evidentemente il giocatore abbia dei problemi fisici non risolvibli in breve termine.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments