Milan, accordo a un passo per Groeneveld

L'esterno del Bruges, out dallo scorso 20 ottobre per un problema alla caviglia, potrebbe essere lasciato in Belgio fino a giugno

  • A
  • A
  • A

Il Milan è a un passo dal piazzare un altro colpo di mercato. Dopo averlo monitorato a lungo, i rossoneri hanno infatti deciso di chiudere con il Bruges per Arnaut Danjuma Groeneveld, esterno offensivo ambidestro già nel mirino di almeno un paio di club inglesi. L'olandese, indicato dal nuovo responsabile degli osservatori Moncada, arriverà per una cifra vicina ai 10 milioni, ma ancora la formula dell'affare non è stata definita. E' infatti possibile che i rossoneri decidano di lasciarlo al Bruges fino a giugno dato che il giocatore è reduce da un lungo stop - non gioca dallo scorso 20 ottobre - per un problema alla caviglia e che cerchino nel frattempo un esterno immediatamente pronto all'uso. Se però non si dovesse trovare un profilo ideale entro la fine del mercato, l'approdo di Groeneveld al Milan sarebbe anticipato.

Classe '97, rapido e molto dotato tecnicamente, Groeneveld ha avuto negli ultimi anni una crescita costante e importante, interrotta solamente dall'infortunio che lo ha costretto ai box. In questa stagione ha giocato in campionato 11 gare con 4 gol e 3 assist. Un gol in due partite è invece il suo bottino in Champions League.

Il profilo è insomma considerato buono e perfettamente in linea con il pensiero della proprietà (giovane, 21 anni, e a costo relativamente basso). Resta da capire come e se sarà stato superato l'infortunio, sempre molto delicato, alla caviglia. Di qui l'idea di chiudere l'affare ma lasciandolo probabilmente in Belgio altri sei mesi. La questione sarà ovviamente chiarita nei prossimi giorni, quando si capirà meglio anche la formula dell'affare (dovrebbe essere prestito con diritto).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments