Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

NAPOLI, IL PADRE DI OSPINA: "ASPETTIAMO IL RISCATTO DALL'ARSENAL"

Il padre di David Ospina, Hernan, ha fatto il punto sul futuro del figlio e portiere del Napoli. "Stiamo aspettando il raggiungimento delle presenze per il riscatto del Napoli dall'Arsenal. E' contento di giocare al Napoli ed è quello che vuole. Anche la società ha inviato segnali positivi. Ci da' molta allegria perché anche i bambini sono felici di vivere in una città come Napoli", ha detto a Radio Crc.

BOLOGNA, PALACIO POTREBBE RINNOVARE

Nonostante i 37 anni di età, Rodrigo Palacio sta disputando una stagione più che positiva e per questo il suo stop sembra essere più lontano. L'argentino potrebbe rinnovare con il Bologna in caso di permanenza in Serie A dei felsinei oppure tornare a giocare in patria.

JUVE, PARATICI IN OLANDA PER DE LIGT

Matthijs de Ligt, difensore centrale dell'Ajax classe 1999, continua ad essere l'obiettivo numero uno della Juventus per la prossima stagione. Secondo quanto riportato da 'Tuttosport', il pressing bianconero non si ferma e, anzi, c'è già fissata una nuova tappa della trattativa. La Juventus sfiderà i Lancieri in Champions League nei quarti di finale, ma prima di quel confronto Paratici e tutta la dirigenza bianconera hanno cerchiato un'altra data: domenica prossima l’Olanda ospiterà la Germania alla Johan Cruijff Arena e alcuni emissari della Vecchia Signora sono attesi allo stadio. Anzi non è escluso che sia proprio Paratici in persona ad arrivare ad Amsterdam.

ROMA, GASPERINI O GIAMPAOLO NUOVO TECNICO

A prescindere da quello che sarà l'esito della stagione corrente, a giugno in casa Roma sarà rivoluzione. La società è infatti intenzionata ad ingaggiare un nuovo allenatore e un nuovo direttore sportivo. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, per quanto riguarda il tecnico, al momento sembra esserci un ballottaggio tra Gasperini e Giampaolo, con il primo (che dovrà liberarsi dal contratto con l'Atalanta) in pole perché considerato di maggiore esperienza e più forte dal punto di vista caratteriale rispetto al collega blucerchiato.

DONADONI: "LA ROMA NON MI HA MAI CERCATO"

"Se la Roma mi ha cercato prima di puntare su Ranieri? Non è vero, questi sono giochi giornalistici. Non ho ricevuto telefonate da parte della Roma". Lo ha detto l'ex tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, ai microfoni di 'Radio Anch'Io Sport' su Radio 1 Rai. "È una grandissima società, con un grandissimo potenziale e una grande storia ma le mie considerazioni si fermano lì, non c'è stato nient'altro", ha aggiunto l'ex ct della Nazionale.

Le news di giornata

INTER, ZHANG: "ICARDI? L'INTER DEVE ESSERE UNA FAMIGLIA"

Il presidente dell'Inter, Steven Zhang, ha parlato per la prima volta del caso Icardi. "Icardi? L'Inter è una famiglia, è unita. Dobbiamo lottare sempre fino all'ultimo minuto, dai giocatori al tecnico, dobbiamo far vedere questa voglia di lottare a tutti quelli che amano lo sport", ha detto a Sky dopo la vittoria nel derby.

PADOVA, ESONERATO BISOLI

Secondo esonero nel giro di quattro mesi per Pierpaolo Bisoli. Dopo la sconfitta interna col Perugia, il Padova infatti ha comunicato di aver sollevato dall'incarico l'allenatore e il suo vice Danilo Chiodi. Al loro posto il mister della Primavera, Matteo Centurioni, e il suo vice Massimiliano Esposito.

FIORENTINA, EDIMILSON-MIRALLAS DIPENDONO DA PIOLI

Secondo La Nazione, il riscatto dei cartellini di Edimilson e Mirallas dipenderà dal futuro di Pioli: se il tecnico verrà confermato a fine anno, i giocatori rimarranno in viola se no tutto tornerà in dubbio.

NAPOLI, MERTENS: "IO IN CINA? VEDIAMO TRA UN ANNO"

Dries Mertens non ha chiuso le porte a un eventuale trasferimento in Cina al termine del suo contratto con il Napoli. "Non lo so, mi manca ancora un anno. Poi vediamo. Qui sto bene, non è una mia intenzione andare via", ha detto dopo il successo sull'Udinese.

MANCHESTER UNITED, VISIONATI ALEX SANDRO E DYBALA

Secondo Calciomercato.it, a Marassi erano presenti osservatori del Manchester United per osservare due giocatori della Juventus: Alex Sandro e Paulo Dybala.

LEVERKUSEN, TRE SQUADRE SOGNANO BRANDT

Secondo Kicker, Julian Brandt dovrà scegliere tra Real Madrid, Atletico Madrid e Borussia Dortmund per l'estate: il centrocampista del Bayer Leverkusen ha una clausola da 25 milioni di euro.

INTER MIAMI, BECKHAM: "MESSI E RONALDO? MAGARI UN GIORNO..."

David Beckham sa che sarà difficile, ma non chiude le porte a un futuro arrivo clamoroso nel suo Inter Miami. "Tutti hanno i loro sogni. Ma se si guarda al modo in cui Leo e Cristiano stanno ancora giocando, anche se pensi che la loro carriera sia in uan fase avanzata, non vedo ancora la fine per loro. Giocano a un livello tale che è difficile vederli lasciare i club in cui si trovano. Ma vedremo: non si sa mai cosa può accadere nel calcio", ha detto a Espn il patron del club americano.

BARCELLONA, OFFERTO TAGLIAFICO

Secondo Sport, l'agente di Nicolas Tagliafico ha offerto il giocatore al Barcellona come vice Jordi Alba. Il laterale dell'Ajax era entrato in orbita Real Madrid come sostituto di Marcelo, ora destinato a rimanere in maglia blanca per volere di Zidane.

ARSENAL, EMERY VUOLE VALENCIA

Unai Emery insiste con l'Arsenal: vuole Antonio Valencia (che a fine anno lascerà il Manchester United) come alternativa a Hector Ballerin. Lo riporta ul Sun.

CHELSEA, IL FUTURO DI HUDSON-ODOI DIPENDE DA HAZARD

Secondo il Sun, Callum Hudson-Odoi, cercato dal Bayern Monaco, potrebbe anche rimanere al Chelsea se Eden Hazard andasse al Real Madrid.

JUVE, NEDVED: "ALLEGRI? C'E' TEMPO PER UN NUOVO CONTRATTO"

"Allegri si è visto con Agnelli e hanno dato precedenza ai nostri obiettivi. Poi si rivedranno e ci sarà tutto il tempo per un nuovo contratto". Così il vicepresidente della Juve Pavel Nedved sul futuro del tecnico bianconero prima della sfida di Marassi contro il Genoa.

MONCHI TORNA AL SIVIGLIA

Soltanto pochi giorni dopo l'addio alla Roma, Monchi torna al Siviglia. "“Il cuore non dimentica mai il luogo in cui ha lasciato i suoi battiti migliori", ha postato sui social l'ex ds giallorosso. Sempre attraverso i social è poi arrivato il twwet del Siviglia, che annuncia ufficialmente l'accordo: "Il leone è tornato" 

TOTTENHAM, FISSATO IL PREZZO PER ERIKSEN

Eriksen è uno degli obiettivi principali del Real Madrid nella prossima sessione di mercato, ma per strappare il gioiellino al Tottenham i Blancos dovranno mettere mano pesantemente al portafoglio. Stando al Daily Star, infatti. gli Spurs hanno fissato il prezzo del centrocampista danese a 200 milioni.

LILLE, IL CHELSEA PUNTA PÉPÉ

Oltre a Bayern e Milan, c'è anche il Chelsea in fila per Pépé, attaccante del Lille rivelazione di questa stagione. Lo riporta Le10Sport, spiegando l'interesse del club inglese per il bomber ivoriano.

DALLA SPAGNA: IL BARÇA VUOLE GRIEZMANN

Antoine Griezmann torna di moda a Barcellona. Stando al Mundo Deportivo, i blaugrana sarebbero infatti tornati sulle tracce dell'attaccante francese. Secondo il quotidiano spagnolo, dopo l'eliminazione in Champions, il bomber si sarebbe pentito di non aver accettato la corte del Barça e questa estate potrebbe cambiare idea, facendo leva sulla clausola da 120 mln.

ROMA, CONTATTI CON SABATINI

Dopo l'addio di Monchi la Roma è alla ricerca di un nuovo direttore sportivo in vista della prossima stagione e, secondo quanto riportato da 'Rai Sport', il vicepresidente Mauro Baldissoni avrebbe contattato Walter Sabatini, proponendogli di tornare dopo l'esperienza durata da giugno 2011 ad ottobre 2016. Sabatini, che è il responsabile dell'area tecnica della Sampdoria, per il sì avrebbe chiesto grandi garanzie e carta bianca sul prossimo mercato estivo.

FIORENTINA, "AVANTI CON PIOLI"

"Avanti con Pioli", è questo il titolo che ha scelto il QS-La Nazione per l'apertura. Secondo il quotidiano "Il tecnico non rischia nonostante la crisi di risultati"