INTERVISTA SOCIAL

Lazio, Luis Alberto: "Crediamo allo scudetto e il rinnovo è vicino"

Lo spagnolo: "Venire qui è stata la scelta migliore della mia vita"

  • A
  • A
  • A

Tornare in campo, provare a vincere lo scudetto e il rinnovo con la Lazio. Luis Alberto è tornato a parlare di calcio e lo ha fatto su Instagram dando notizie che hanno fatto felice i tifosi biancocelesti: "Siviglia è casa mia e mi piacerebbe tornare, ma il mio futuro è alla Lazio e il rinnovo arriverà presto". Luis Alberto è tra i protagonisti dello splendido campionato dei ragazzi di Inzaghi: "Crediamo allo scudetto, siamo lì e non possiamo negare di essere in lizza per vincerlo. Venire alla Lazio è stata la scelta migliore della mia vita".

Certo prima di poter pensare agli obiettivi di campo ci sarà da risolvere la questione sanitaria, ma questo periodo di stop forzato ha permesso allo spagnolo di recuperare dai problemi fisici palesati contro il Bologna nell'ultima partita disputata dalla Lazio in campionato: "Dopo il match con il Bologna sono andato in Spagna a curarmi. Al ritorno ho lasciato la mia famiglia, sono stato un mese a Roma da solo. Per fortuna ho la residenza in Italia e con un permesso mia moglie con i miei figli mi hanno raggiunto. Ora faccio la spesa per tutti. Forse a fine mese potremmo tornare ad allenarci, anche se a piccoli gruppi".

Per il ritorno in campo però è ancora tutto da pensare: "Non possiamo negare di essere in lizza per vincere lo scudetto, ci crediamo. Penso si possa iniziare a giocare nei primi di giugno, ma è difficile dare una data esatta. Dipende dall’evoluzione del virus. Speriamo passi tutto il prima possibile: voglio finire il campionato, sarebbe giusto sia per noi che siamo in alto in classifica, sia per chi sta lottando per non retrocedere. E questo non lo dico perché siamo al secondo posto".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments