Manovre biancocelesti

Lazio, parte il mercato: da Kamada a Zakharyan, tutti i nomi

I biancocelesti dopo l'acquisto di Castellanos sono alla ricerca di rinforzi e hanno molte trattative in corso ben avviate

  • A
  • A
  • A
Lazio, parte il mercato: da Kamada a Zakharyan, tutti i nomi - foto 1
© Getty Images

La Lazio sul mercato cerca almeno tre giocatori: ala, centrocampista e terzino sinistro sono le richieste minime di Maurizio Sarri. Il tecnico vuole giocatori pronti, ad esempio Zielinski: muro del Napoli che chiede più di 20 milioni. Gli obiettivi di Lotito sono Zakharyan della Dinamo Mosca e Daichi Kamada a parametro zero, ma per salvaguardarsi avrebbe già bloccato Lazar Samardzic dell'Udinese a 20 milioni di euro.

Zakharyan è la trattativa che stuzzica di più il presidente della Lazio: un talento di classe mondiale, già nel mirino del Chelsea negli anni passati. Un affare che però non fa impazzire Maurizio Sarri, che ha altre mire: preferirebbe ad esempio Daichi Kamada, giapponese fisico e tecnico classe 1996 già nel mirino del Milan prima della rivoluzione dirigenziale. Su di lui è forte l'Atletico Madrid, con Simeone che lo vorrebbe inserire nel proprio schema e che non disdegna mai i giocatori intensi. Il vero sogno dell'ex tecnico del Napoli, sempre attento ai propri fedelissimi, è Piotr Zielinski. Già allenato all'Empoli e in azzurro, ha il problema-prezzo: De Laurentiis vuole più di 20 milioni, Lotito è restio a spendere queste cifre per un calciatore di quasi 30 anni. C'è poi la questione extracomunitari: la Lazio ha uno slot a disposizione, per cui solo uno tra Zakharyan (russo) e Kamada (giapponese) potrebbe arrivare, problema che non si pone per Samardzic che è serbo ma ha passaporto tedesco.

Un'altra trattativa complessa che potrebbe decollare è quella per Samuele Ricci del Torino: Urbano Cairo lo ritiene fondamentale e il giocatore è un pupillo di Ivan Juric. I granata chiedono 25 milioni di euro, cifra elevata che però per il classe 2001 la Lazio potrebbe spendere. Ha fisico, qualità e si destreggia benissimo sia davanti alla difesa sia un po' più avanzato. Per Sarri sarebbe il jolly per eccellenza. 

I nomi per la posizione di terzino sinistro sono invece Emanuele Valeri della Cremonese, Josh Doig dell'Hellas Verona e Luca Pellegrini della Juventus. A scegliere sarà Maurizio Sarri, che preferirebbe Pellegrini per cui però la trattativa non è semplice. In caso di stop definitivo la scelta ricadrebbe su uno degli altri due. Su Doig c'è molta concorrenza, sia dal Torino sia dall'Atalanta. Valeri era nel mirino del Milan, che però sembra aver virato su Riccardo Calafiori.

Sta intanto giungendo al termine la questione burocratica che ha impedito fino a ora l'arrivo di Valentin Castellanos nel ritiro biancoceleste: il giocatore ha risolto gli ultimi problemi burocratici e finalmente si unirà ai nuovi compagni. Castellanos rappresenta per ora l'unico colpo effettuato, e che colpo. 15 milioni, classe 1998, è salito alla ribalta nell'ultima stagione al Girona in prestito dal New York City quando ha realizzato 4 reti contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Vedi anche Lazio, Lotito: "Immobile rimane. Ricci? Li mangio con gli spaghetti" lazio Lazio, Lotito: "Immobile rimane. Ricci? Li mangio con gli spaghetti" Vedi anche Lotito: "Cuadrado e Bonucci volevano la Lazio, per Zielinski l'offerta scende" lazio Lotito: "Cuadrado e Bonucci volevano la Lazio, per Zielinski l'offerta scende"

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti