LE MOSSE

Mercato Juventus: Paratici in missione per Tonali

Contatto ufficiale col Brescia per essere in pole position quando Cellino venderà il regista. L'Inter non ci sta

  • A
  • A
  • A

Se la Juventus è costretta a inseguire in campionato, sul mercato la società bianconera è sempre la prima a muoversi. La strategia della Juve è di assicurarsi i migliori talenti in anticipo rispetto alla concorrenza e in tal senso le prime cinque prove stagionali in Serie A di Tonali con il Brescia hanno convinto pressoché tutti. Paratici in occasione di Brescia-Juve ha parlato chiaramente con Cellino: lo vuole, ma se ne parla a fine stagione.

Impensabile - e probabilmente inutile - ipotizzare un trasferimento durante la stagione in corso vista anche l'abbondanza in mediana per Sarri. Il regista classe 2000 dopo buone annate in Serie B sta confermando le proprie qualità nel massimo campionato, giocando da veterano in cabina di regia per il Brescia. Normale che l'interesse nei suoi confronti, già alto, aumenti col passare delle partite e ciò che la Juventus vuole evitare, muovendosi ufficialmente con ampio anticipo, è che si scateni un'asta. Per questo il ds Paratici ha voluto un primo contatto ufficiale con il presidente del Brescia Cellino nel post-partita infrasettimanale. Nessuna trattativa per ora, ma una posizione privilegiata a fine stagione quando le Rondinelle dovranno sedersi a un tavolo e discutere del futuro di Tonali.

La concorrente principale anche qui come in campionato è l'Inter di Conte che già durante l'estate - come la Fiorentina - aveva fatto un'offerta per il giocatore. Anche il Napoli però è spettatore interessato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments