Juventus, sfida di mercato all'Inter per Marcus Thuram

L'esterno del Monchengladbach andrà in scadenza a giugno ma c'è concorrenza. Per Milinkovic-Savic tattica alla Cristiano Ronaldo

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Il Mondiale invernale anticipa i temi del calciomercato anche per le società, che si trovano a ragionare sia in ottica gennaio che in ottica futura. Tra queste anche la Juventus che lancia il guanto di sfida all'Inter per Marcus Thuram. L'attaccante del Borussia Monchengladbach andrà in scadenza a giugno e fa gola a molte squadre, comprese il Bayern Monaco (opzione preferita dall'entourage) e il Marsiglia, che cercherà l'affondo a gennaio per anticipare la concorrenza. Il figlio di Lilian, cinque stagioni e quattro trofei in maglia Juve tra il 2001 e il 2006, è da tempo anche nel radar dei nerazzurri, che lo avevano cercato prima di acquistare Correa. I bianconeri, spiega Tuttosport, hanno preso informazioni su Thuram in ottica estate visto che la crescita di Kean e il recupero di Chiesa non lo mettono tra gli obiettivi urgenti del mercato invernale.

Detto di Karsdorp per la difesa, la dirigenza juventina ragiona anche sul centrocampo. Il profilo preferito resta quello di Sergej Milinkovic-Savic, accostato ai bianconeri ormai da diversi anni, e sul quale c'erano stati contatti anche la scorsa estate dopo l'infortunio di Pogba. Il centrocampista serbo è in scadenza 2024, la Lazio ha già avviato le pratiche per il rinnovo ma il quotidiano torinese lancia una suggestione relativa proprio alla sfida andata in scena tra Juve e biancocelesti un paio di giorni fa, quando all'uscita dal campo di Milinkovic-Savic lo Stadium gli ha riservato un forte applauso. Un po' come quello fatto a Cristiano Ronaldo per la rovesciata in maglia Real Madrid e che aveva lusingato il portoghese fino a fargli scegliere di approdare a Torino...

Ci potrebbero pure essere sviluppi legati ad Adrien Rabiot, in scadenza a giugno e che sembra destinato all'addio anche se le recenti ottime prestazioni tentano la Juve a un possibile rinnovo. Il francese però punta a un contratto dorato, sperando di guadagnare 10 milioni di euro dalla possibilità di muoversi a parametro zero. Un po' come fece quando lasciò il Psg proprio per scegliere i bianconeri.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti