MANOVRE BIANCONERE

Juve, Morata in bilico: dubbi sul riscatto, occhi su Icardi e Vlahovic

L'attaccante spagnolo potrebbe non essere riscattato e nemmeno l'Atletico lo rivuole: ipotesi Tottenham

  • A
  • A
  • A

Alvaro Morata potrebbe non essere riscattato dalla Juventus a fine stagione dopo il prestito biennale dall'Atletico Madrid. Nonostante goda della stima di Allegri e dell'intero ambiente, i bianconeri potrebbero decidere di risparmiare i 35 milioni destinati ai Colchoneros per investirli su uno tra Dusan Vlahovic e Mauro Icardi. In quel caso per Morata si aprirebbero le porte del Tottenham dove ritroverebbe Fabio Paratici.

Getty Images

Secondo AS, anche il bomber spagnolo potrebbe partecipare al grande valzer degli attaccanti della prossima estate. La decisione di Vlahovic di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2023 con la Fiorentina ha aperto le porte a una partenza e la Juve è una delle pretendenti a uno degli attaccanti più promettenti d'Europa. Commisso è pronto a scatenare un'asta con base d'offerta di 70 milioni di euro.

L'altro ostacolo alla riconferma in bianconero di Morata è il solito Mauro Icardi la cui stella al PSG è offuscata da Messi, Neymar e Mbappé. L'ex Inter è stanco di un ruolo da comprimario e, dopo anni di corteggiamento, potrebbe cedere alle lusinghe dei bianconeri per quello che sarebbe un clamoroso ritorno in Serie A.

Chi, invece, sarebbe pronto ad accoglierlo a braccia aperte è il Tottenham, che la prossima estate difficilmente riuscirà a trattenere Henry Kane. Un intricato puzzle che verrà concluso in quella che sulla carta sarà un'estate caldissima per i bomber di mezza Europa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments