Juve, l'entourage di Dybala a Parigi per trattare con il Psg

L'argentino è sempre in uscita dal club bianconero; martedì l'incontro tra le parti

  • A
  • A
  • A

Lo splendido gol contro la Triestina e l'esultanza orgogliosa non sono state sufficienti per scrivere la parola fine sulla telenovela di mercato che riguarda Paulo Dybala. La posizione dell'argentino, oggi come oggi, non è cambiata: la Juve lo considera sempre in uscita e la destinazione più probabile è a questo punto Parigi. A quanto risulta a SportMediaset, martedì l'entourage del numero 10 bianconero sarà infatti nella capitale francese per trattare il suo passaggio al Psg. Nonostante la situazione di Neymar sia tutt'altro che definita (il ds dei parigini Leonardo ha chiesto al Real Madrid una cifra cash vicina ai 100 milioni più i cartellini di Varane e Vinicius, ottenendo una risposta negativa dai merengues), il club dell'emiro qatariota ha deciso di forzare la mano per lo juventino, soprattutto dopo il passaggio di Coutinho al Bayern.  

E il Psg, a differenza di quanto successo con il Manchester United, è soluzione gradita da parte di Dybala. Molto più di quanto non lo sia l'Inter, nell'ipotesi di uno scambio con Icardi che, sia detto, è considerata anche dalla Juve l'extrema ratio da perseguire solo se si arrivasse alla chiusura del mercato con un nulla di fatto sugli altri fronti. Da tutte le parti in causa c'è la volontà, a questo punto, di giungere quanto prima in fondo alla trattativa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments