MERCATO INTER LIVE
TEMPO REALE

Mercato Inter: Ausilio, missione a Londra per Milenkovic e le cessioni. Dybala, lunedì o martedì summit decisivo

Il ds nerazzurro deve trovare acquirenti per Bastoni o De Vrij: Tottenham e United interessate

  • A
  • A
  • A

GAGLIARDINI E SENSI IN USCITA, OBIETTIVO LOFTUS-CHEEK
Ruben Loftus-Cheek, in uscita dal Chelsea, è un obiettivo dell'Inter per rinforzare il centrocampo. Come riporta il Corriere della Sera, Roberto Gagliardini e Stefano Sensi non rientrano nei piani di Inzaghi e sono destinati alla cessione.

DUMFRIES IN USCITA, ODRIOZOLA POTREBBE SOSTITUIRLO
La missione di Ausilio in Inghilterra potrebbe far traslocare Denzel Dumfries: l'esterno olandese compare nella lista dei sacrificabili per alleggerire il bilancio nerazzurro. Sulla destra dunque, Marotta andrebbe alla ricerca di un rimpiazzo: per Tuttosport Odriozola è in cima alla lista della spesa, ma il Real lo valuta 20 milioni.

DYBALA FIRMERA' UN QUADRIENNALE, LUNEDI' O MARTEDI' SUMMIT DECISIVO
Inter-Dybala, il countdown è iniziato. Tra lunedì e martedì è in programma un nuovo contatto tra l'agente della Joya, Jorge Antun, e la dirigenza nerazzurra che servirà per chiudere la trattativa. Per la firma - un quadriennale da 6 milioni netti di parte fissa più bonus per arrivare a toccare quota sette - e l'ufficialità bisognerà poi aspettare ancora qualche giorno.

VIDAL: NON SOLO FLAMENGO, MAXI OFFERTA DALL'AL RAYYAN
Non c'è soltanto il Flamengo sulle tracce di Arturo Vidal, in uscita dall'Inter. Dal Cile rimbalza la notizia di un rilancio a cifre stellari dei qatarioti dell'Al Rayyan, che farebbe ora vacillare il centrocampista e l'accordo di massima raggiunto con il club brasiliano.

AUSILIO TRA CESSIONI E L'INCONTRO PER MILENKOVIC
Nella missione londinese di Piero Ausilio non è in agenda alcun incontro per Romelu Lukaku, ma il calendario degli incontri che attendono il ds nerazzurro è quanto mai fitto. Ausilio ha già avuto un colloquio con Ramadani per il viola Milenkovic, finito nei radar nerazzurri da qualche giorno. Oltre alle entrate è però fondamentale il lavoro in uscita perché, come più volte dichiarato, il mercato dell'Inter dovrà essere autofinanziato e produrre un positivo di una sessantina di milioni. Rispedita al mittente l'offerta del Psg per Skriniar (50 milioni, ndr), in partenza potrebbe esserci almeno uno tra De Vrij e Bastoni, con il secondo, in particolare, che piace al Tottenham di Conte e il primo che potrebbe interessare allo United. Alle due uscite corrisponderanno eventualmente due entrate: da Bremer, inseguito anche dal Milan, fino appunto a Milenkovic. 

INTER, INCONTRO CON L'AGENTE DI MILENKOVIC
Ausilio è volato a Londra per sondare il mercato inglese per alcune operazioni in uscita. Ma, stando a Sky Sport, in questo blitz sarebbe andato in scena anche un incontro con Ramadani, agente di Nikola Milenković. Vertice che certifica l'interesse dei nerazzurri per un difensore in vista di un'eventuale cessione nel reparto arretrato. Il centrale serbo è legato alla Viola fino al 2023.

SKRINIAR, RESPINTA OFFERTA UFFICIALE DAL PSG DI 50 MILIONI
L'Inter ha rispedito al mittente un'offerta ufficiale del Psg di 50 milioni di euro per Milan Skriniar. Lo riferisce Footmercato. Il club nerazzurro ha replicato con una richiesta di 80 milioni.

VAGNATI: "ESAGERATO DIRE CHE BREMER E' VICINO ALL'INTER"
Il ds del Torino Davide Vagnati ha confermato l'interesse dell'Inter per Bremer, ma ha smentito che l'operazione sia già stata completata. "Bremer è un grande professionista e un leader - ha spiegato a Sky Sport -. Dopo la grande stagione, ha molto mercato e ci sono tanti club interessati a lui". "Ci sono tante cose in ballo e tante richieste, ma dovremo vedere con lui - ha aggiunto -. L'Inter è una possibilità, ma dire che l'accordo vicino mi sembra esagerato".

AUSILIO A LONDRA, MA NON PER LUKAKU
Piero Ausilio fa tappa a Londra: sul piatto diverse trattative di mercato che potrebbero coinvolgere le big di Premier League. Nell'agenda del ds nerazzurro non c'è però il nome di Romelu Lukaku. Il Chelsea ha aperto al prestito dell'attaccante belga ma al momento non ci sono contatti tra Blues e Inter. 

MANCA POCO PER DYBALA: TRIENNALE E ANNUNCIO IL 20 O 21
Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb, l'Inter e Paulo Dybala non sono mai stati così vicini: Paulo firmerà un triennale, con la chiusura dell'affare attesa entro il 20 giugno. Mancano solo i dettagli.

ACCORDO DI BASE CON ASLLANI, SI TRATTA CON L'EMPOLI
La stretta di Beppe Marotta per Kristjan Asllani si è rivelata efficace: l'intesa col giocatore c'è, ma manca l'ok dell'Empoli. Secondo Tuttosport  il club toscano chiede 15 milioni per liberare il centrocampista. L'Inter continua a trattare: possibile la proposta di un prestito biennale o di una contropartita come Esposito o Satriano assieme a 10 milioni cash.

PIROLA, PINAMONTI E SENSI: DAL MONZA UN TESORETTO PREZIOSO
Nelle casse dell'Inter potrebbe arrivare presto una somma piuttosto ingente via... Monza. Il club brianzolo neopromosso è infatti in piena trattativa con i nerazzurri per l'acquisto di Pinamonti - valutato circa una ventina di milioni - e quello di Sensi che potrebbe così lasciare a titolo definivo i nerazzurri per una cifra vicina ai 12/15 milioni. A questo due operazioni - e al riscatto già avvenuto del portiere Di Gregorio - pagato 4 milioni - si deve poi aggiungere il prossimo riscatto anche di Pirola. Sul tavolo c'era già un diritto di riscatto per 7 milioni, ma, come ha fatto capire il ds del Monza Antonelli, si va verso uno sconto con un pagamento finale di 5 milioni. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti