DALLA SPAGNA

Lautaro-Inter, Barcellona 'tranquillo': non rinnova e arriverà

Lo riferisce il quotidiano Sport. Secondo il Mondo Deportivo i nerazzurri puntano su Rafinha, in un'operazione slegata dal 'Toro'

  • A
  • A
  • A

"Con Lautaro parleremo di rinnovo, il rapporto che esiste tra noi è fiduciario. Lui è contento di indossare questa maglia e noi siamo contenti di averlo". Le parole pronunciate qualche giorno fa dall'ad dell'Inter Beppe Marotta non preoccupano il Barcellona, che vuole a tutti i costi l'attaccante argentino. "Tranquillo", è l'aggettivo usato oggi dal quotidiano catalano 'Sport' per descrivere l'atteggiamento del club blaugrana in merito all'operazione per portare il 'Toro' a giocare con Leo Messi. "Lautaro vuole venire e non rinnoverà".

Sempre secondo quanto riferito da 'Sport', in casa Barcellona interpretano la mossa dell'Inter come un tentativo per negoziare il trasferimento di Lautaro Martinez a condizioni più vantaggiose. Dal canto suo il giocatore ha già fatto la sua scelta e aspetta un accordo tra i due club: l'Inter continua a chiedere 111 milioni di euro mentre i blaugrana ne mettono sul piatto 65. In Spagna continuano però a non avere dubbi: nelle prime settimana di agosto l'operazione andrà in porto. E sempre dalla Spagna arriva l'indiscrezione secondo cui l'Inter sarebbe interessata a Rafinha, in un affare che sarebbe slegato da quello per Lautaro.

Come riportato dal 'Mundo Deportivo', un club di Serie A avrebbe contattato il Barcellona per sondare il terreno intorno al centrocampista brasiliano, con il Celta Vigo - che lo ha avuto in prestito in questa stagione - impossibilitato a riscattarlo per 16 milioni. Lo stesso Rafinha avrebbe informato i blaugrana di aver ricevuto la chiamata da una squadra italiana, che però non è disposta ad accontentare le richieste economiche dei catalani. E il MD fa il nome dell'Inter, dove ha già giocato dal gennaio 2018 a fine stagione in prestito dal Barcellona.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments