Inter, rinnovi pronti per Handanovic e Lautaro 

Il portiere allunga fino al 2022. Accordo anche con l'argentino che firmerà fino al 2024 con un aumento dell'ingaggio

  • A
  • A
  • A

É tempo di rinnovi in casa Inter. Samir Handanovic è pronto a legarsi ai nerazzurri fino al 2022 mantenendo lo stesso ingaggio. Penna alla mano anche per Lautaro Martinez. L'attacante argentino è pronto a prolungare fino al 2024 per un accordo che, bonus compresi, potrà fargli guadagnare fino a 3 milioni l’anno. Nuova scadenza anche per D'Ambrosio, per il quale manca solo l'annuncio: il difensore sarà legato alla società interista fino al 2022. 

Antonio Conte può stare tranquillo, L'Inter gli ha consegnato una squadra senza più questioni da risolvere, senza pensieri o situazioni complicate. Oltre al rinnovo di Danilo D'Ambrosio, in nerazzurro fino al 2022, arrivano anche quelli di Samir Handanovic e Lautaro Martinez. Nessun aumento di ingaggio per il portiere, mentre l'attaccante, grazie ai bonus, potrà guadagnare fino 3 milioni di euro l'anno. Un anno fa di questi tempi, la società nerazzurra faceva i conti con i prolungamenti di contratto di Icardi, Brozovic e Skriniar, tre pilastri. Ora il clima è più disteso e Conte potrà lavorare con la sua Inter già in vista del prossimo impegno di campionato contro l'Udinese. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments