Inter, il metodo Conte sfianca Icardi: solo ricondizionamento fisico per Maurito

L'argentino, comunque fuori dai piani dell'Inter, costretto a lavorare a parte per smaltire i carichi della preparazione

  • A
  • A
  • A

Fuori dai piani della nuova Inter e, oggi almeno, lontano dall'erba calpestata dai compagni di squadra. L'Inter si allena sotto lo sguardo dei giornalisti (per i primi 15 minuti almeno) nella seduta mattutina alla vigilia del primo test amichevole della stagione a Lugano e subito salta all'occhio l'assenza di Mauro Icardi. Antonio Conte, a inizio seduta, ha fatto infatti svolgere un torello sul cerchio di centrocampo, tutti presenti e sorridenti, anche Radja Nainggolan, tranne l'ex capitano. E allora, la domanda. Infortunio, mercato o altro ancora?

Nulla di tutto questo. L'argentino sta infatti svolgendo lavoro di 'ricondizionamento fisico', alternando il recupero attivo al lavoro sul campo. In pratica, dopo un lungo periodo difficile, con i due mesi di allenamenti saltati la scorsa primavera, il fisico di Icardi va gestito e la fatica di questi primi intensi giorni di preparazione si fa sentire. Per il momento almeno, una situazione che esula quindi dalle dinamiche di mercato. Maurito, oggi almeno, è solo più stanco e provato dei compagni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments