MERCATO

Inter, blitz di Ausilio a Londra per Eriksen

Intanto i nerazzurri sfidano la Juventus e incontrano l'agente del giovane Chong

  • A
  • A
  • A

Inter molto attiva per regalare a Conte i rinforzi che il tecnico chiede a gran voce (anche se "i soldi sono pochini"): blitz a Londra di Ausilio per Eriksen, chiuso lo scambio Politano-Spinazzola con la Roma, praticamente fatta per Giroud, la novità delle ultime ore è Tahith Chong. Il talento classe '99 del Manchester United che piace tanto alla Juventus è in scadenza di contratto con i Red Devils e Marotta fiuta il colpo low cost per giugno. 

Passi avanti importanti nella trattativa tra l'Inter e Eriksen, il club nerazzurro nelle scorse ora ha formulato la prima offerta ufficiale al Tottenham: dieci milioni di euro per portare subito il danese a Milano, gli inglesi ne chiedono 20, ma dall'entourage del centrocampista arrivano segnali positivi. Tanto che Ausilio nel pomeriggio di martedì è partito per Londra per fare il punto, ridurre le distanze e chiudere la trattativa. La speranza nerazzurra è di chiudere a metà strada, 15 milioni, aggiungendo alla prima offerta cinque milioni di bonus.

CAPITOLO CHONG
Stando a quanto riportano alcuni media inglesi, l'agente di Chong olandese incontrerà in questi giorni (probabilmente già oggi) la dirigenza del Biscione per capire se esistano o meno i margini di un accordo in vista della prossima stagione. Il giocatore non rinnoverà infatti il proprio contratto in scadenza con lo United e può già accordarsi da ora con altri club. In campo o sul mercato, è sempre Inter-Juventus.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments