AFFARE FATTO

Politano-Spinazzola, intesa tra Inter e Roma

Mercoledì le visite mediche, anche se Marotta si nasconde: "È solo un'ipotesi"

  • A
  • A
  • A

E' ormai in dirittura d'arrivo lo scambio di mercato Inter-Roma per Matteo Politano e Leonardo Spinazzola. I due club hanno trovato l'intesa e nella giornata di mercoledì i due giocatori si sottoporranno già alle visite mediche di rito prima di firmare i rispettivi contratti. Affare ormai fatto, anche se Marotta non ha voluto confermare: "Sono ipotesi alle quali assistiamo e con le quali conviviamo in questa finestra di mercato che non è fatta di scelte ma di opportunità che si presentano e sta a noi cogliere le migliori per migliorare questo gruppo che ha già ottenuto soddisfazioni in termini di risultati". Un chiaro indizio sul fatto che l'operazione fosse ormai prossima alla chiusura era arrivata in mattinata, dopo che l'attaccante dell'Inter non figurava tra i convocati per la partita di Coppa Italia contro il Cagliari.

Politano e Spinazzola sono assistiti dallo stesso procuratore, Davide Lippi, cosa che ha agevolato non poco lo sviluppo della trattativa: la valutazione di entrambi si aggira attorno ai 25 milioni, L'intesa è stata trovata sulla base del prestito con obbligo di riscatto.

Politano sbarcherà mercoledì mattina alle 9 all'aeroporto di Fiumicino per cominciare la sua nuova avventura con la Roma. L'esterno offensivo dell'Inter svolgerà le visite mediche a Villa Stuart e poi passerà a Trigoria per la firma del contratto. A Milano andrà invece Leonardo Spinazzola.

La partenza di Politano sarà poi seguita dall'arrivo a Milano di Giroud. Diverso, invece, il discorso relativo ad Ashley Young: l'esterno sinistro del Manchester United non è stato convocato da Solskjaer per il match di FA Cup, segno di una rottura ormai insanabile coi Red Devils, ma lo sbarco all'Inter di Spinazzola potrebbe cambiare le carte in tavola. Una situazione, dunque, ancora in divenire.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments