MOSSE NERAZZURRE

Inter: accordo con l'Union Berlino per Gosens, arriva Carlos Augusto

L'esterno tedesco via per 15 milioni di euro bonus compresi: il brasiliano del Monza preso con un prestito con obbligo

  • A
  • A
  • A

L'Inter saluta Robin Gosens. Il club nerazzurro ha infatti raggiunto un accordo con l'Union Berlino per la cessione dell'esterno sinistro a titolo definitivo per 15 milioni di euro bonus inclusi. Con la partenza del tedesco, riscattato in aprile dall'Atalanta da dove era arrivato in prestito a gennaio, il club nerazzurro ha chiuso con il Monza per il brasiliano Carlos Augusto che arriverà in nerazzurro con la formula del prestito con obbligo a 13 milioni più bonus.

Vedi anche Inter-Samardzic, altro colpo di scena: trattativa congelata inter Inter-Samardzic, altro colpo di scena: trattativa congelata
Per Gosens si era fatto avanti prima il Bayer Leverkusen e poi il Wolfsburg che aveva messo sul piatto un prestito con obbligo di riscatto fissato a 14 milioni di euro. Il giocatore aveva fatto sapere di gradire la destinazione Bundesliga ma la proposta non aveva convinto i nerazzurri. Poi il ritorno su Gosens dell'Union Berlino, che è la soluzione definitiva. A questo punto l'Inter ha accelerato i tempi con il Monza per Carlos Augusto, portandolo in nerazzurro.

CONFERMA ANCHE GALLIANI
"Se abbiamo fatto? Sì. Abbiamo aggiunto l'accordo tra le società, ora firmerà il giocatore. Era un suo desiderio, meritava di fare l'upgrade". Così, all'uscita dalla sede dell'Inter, l'amministratore delegato del Monza Adriano Galliani: "Correa? No, pensate solo all'ingaggio… va bene così. Su Carlos Augusto c'erano altre squadre, ma lui ha preferito l'Inter perché gioca la Champions".

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti