UTOPIA O PROGETTO REALIZZABILE?

Inter, papà Messi è a Milano: nuova casa con vista... Inter

La famiglia dell'argentino ha scelto il capoluogo lombardo per ragioni fiscali. Ma Suning...

  • A
  • A
  • A

Mentre Steven Zhang si prepara a fare ritorno in Italia, a Milano è ufficialmente sbarcato Jorge Messi, il papà del fuoriclasse argentino che ha scelto il capoluogo lombardo come nuova residenza fiscale della famiglia. L'ipotesi di un futuro incontro tra i due è quanto mai suggestiva ma al momento non è nulla più di questo: il presidente dell'Inter ha chiesto alle autorità cinesi di poter lasciare il Paese per poter stare accanto alla squadra e possibilmente seguirla nel suo percorso europeo, ma anche per programmare quanto prima il faccia a faccia chiarificatore con Conte. Detto questo, vero è che al di là delle smentite ufficiali in cui si è prodigato l'ad nerazzurro Beppe Marotta, Suning sta comunque sondando una serie di grandi sponsor per strutturare l'operazione Messi e valutarne la fattibilità, sempre nel caso in cui il numero dieci del Barcellona, con il contratto in scadenza nel 2021, decidesse tra un anno di chiudere la carriera lontano dalla Spagna.

In ogni caso la pratica avviata da Jorge Messi lo scorso mese di giugno è ora chiusa: il padre dell'argentino ha preso possesso dell'abitazione in via Joe Colombo, a poca distanza (qualche centinaia di metri) da Viale della Liberazione dove si trova la sede dell'Inter. Una casualità, più che altro, che poco aggiunge e nulla toglie al fatto che in Cina, nel quartier generale Suning, l'ipotesi Messi all'Inter non venga considerata un'utopia ma un progetto "industriale" da valutare. Per ora nulla più di questo, ma se dovessero esserci spiragli (e finora Messi non si è mai espresso per smentire le voci) la famiglia Zhang non vuole insomma farsi trovare impreparata.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments