Dall'Inghilterra: Guardiola pronto a rimanere al City

L'allenatore spagnolo attende l'esito del ricorso contro la sentenza Uefa prima di esporsi

  • A
  • A
  • A

Preoccupato per la situazione che si è venuta a creare ma pronto a rimanere al Manchester City. E' questo, secondo quanto riportano fonti di Espn vicine al tecnico spagnolo, lo stato d'animo di Pep Guardiola all'indomani della sentenza Uefa che ha escluso i Citizens dalle coppe europee per due anni per violazioni del Fair play finanziario. L'ex allenatore del Barcellona era a conoscenza della squalifica in arrivo e sarebbe disposto a rimanere in attesa del ricorso che sta preparando la società inglese.

Vedi anche Fair Play Finanziario: Manchester City escluso dalle coppe per due anni Champions League Fair Play Finanziario: Manchester City escluso dalle coppe per due anni Tuttavia Guardiola è consapevole che alcuni giocatori potrebbero chiedere di andar via di fronte alla prospettiva di non partecipare alla Champions League per due stagioni. Una situazione, questa, che tiene in allerta tutti i top club d'Europa, che potrebbero pescare nel bacino del City. E tra questi non manca di certo la Juve, da tempo sulle tracce dell'allenatore spagnolo...

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments