Chelsea, Kanté è incedibile

Il francese avrà un notevole ritocco dell'ingaggio: 17 milioni di euro a stagione. Il sogno in attacco è il polacco del Bayern Monaco

  • A
  • A
  • A

Kanté non si muove dal Chelsea. Il duttile centrocampista centrale, che ha recentemente vinto il Mondiale con la Francia, è un punto fermo del progetto di Maurizio Sarri: Roman Abramovich lo sa bene e come rivelato dal Times, il patron dei Blues ha rigettato al mittente le ghiotte proposte arrivate per lui da parte del Psg. Per Kanté, che piace non poco anche alla Juventus, è pronto un maxi-ingaggio da 17 milioni di euro a stagione.

Oltre a confermare i big presenti in rosa, i Blues sono alla ricerca di tre pedine sul mercato, una per reparto: Sarri vuole un portiere visto l'imminente addio di Courtois, un centrocampista abile negli inserimenti ed infine un attaccante. Se per la metà campo gli occhi sono tutti sull'interista Vecino, per l'attacco si punta al grande colpo. Secondo la stampa inglese l'obiettivo numero uno sarebbe Lewandowski che ha più volte manifestato l'intenzione salutare il Bayern Monaco.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments