Perez a Modric: "Puntiamo su tutti"

Il presidente del Real Madrid si è esposto pubblicamente: "Crediamo fortemente in questa squadra"

  • A
  • A
  • A

Non ha voluto domande nel giorno di Courtois, ma il messaggio di Florentino Perez è forte e chiaro: il Real Madrid non vuole più cedere i propri campioni e, anzi, sta lavorando per rimanere al top. Destinatari indiretti l'Inter e Modric: "Abbiamo una squadra fortissima e puntiamo su ognuno di questi giocatori. Crediamo fortemente in questa squadra. Tutti sono pronti alla sfida per vincere ancora. Lavoreremo per migliorare questa squadra".

L'addio di Cristiano Ronaldo è stato un evento eccezionale nell'estate del Real, ma la diaspora di campioni - per volontà del presidente del Real - deve finire lì, con Kovacic sacrificato da panchinaro per arrivare meglio a Courtois. Modric-Inter, Marcelo-Juventus e Benzema-Napoli sono tutti discorsi che non prenderanno corpo secondo le parole di Perez: "Puntiamo su ognuno dei giocatori in rosa per vincere ancora".

Come, quando e perché è tutto in divenire e l'incontro con Modric per discutere del futuro ci sarà comunque, ma l'intenzione del Real Madrid ora è pubblicamente chiara: "Vogliamo prolungare questo periodo di successi - ha continuato introducendo Courtois -, per restare la migliore squadra in Spagna, in Europa e nel mondo come nelle ultime cinque stagioni".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments